Questo sito contribuisce alla audience di
HighlightsMondo PopTv e dintorni

10 modi lesbodrammatici per fare coming out in TV. GALLERY

I coming out non finiscono mai... di stupirci! Soprattutto se pensiamo a quelli visti in tv

Il coming out, croce e delizia di ogni membro della grande famiglia LGBT, è senza ombra di dubbio il punto di svolta nelle vite di chi lo vive da protagonista o da spettatore. Come l’abbonato RAI col posto sempre in prima fila, anche la platea etero gay-friendly vive in modo partecipe quel momento emotivo spartiacque fra “ma chi, io?” e l’acquisto su eBay del poster vintage di Shane o la visione della 318^ replica di Flashdance in TV.

Il fascino di quel momento di sublime epifania sospeso fra un prima incerto e un dopo più o meno consapevole, non deve tuttavia illudervi: non c’è mai un solo modo di fare coming out, né dal vivo né sullo schermo televisivo. Nei coming out si ride, si piange, si tira un sospiro di sollievo, si va in paranoia; a volte si ripetono, altre prima che il gallo canti due volte per tre volte si rinnegherà d’averlo fatto. Non ci credete? Fate un ripasso di coming out TV lesbodrammatici con noi…

Share Button
Tags
  • 93 Posts
  • 3,999 Followers
  • 153 Following

Vincenza

Apostata, iconoclasta, adoratrice di sneakers, seriamente affetta da sindrome di Stendhal acuta in presenza di ogni filmato pre-1927, cultrice di Karen Walker e fedele consumatrice di banda larga con un debole per i classici della letteratura.
Difetti a parte, una persona normale. Forse.

Articoli correlati

1 thought on “10 modi lesbodrammatici per fare coming out in TV. GALLERY”

  1. Ellen mi ha fatto ridere anche adesso e mi ha fatto venire i brividi, mi ricordo bene l’episodio che stavo guardando mentre lavoravo in un bar, lo trasmettevano ad agosto la mattina tipo verso le 10, c’era qualche cliente che faceva colazione il locale era quasi vuoto e si sente lei che dice “ sono gay “ mi ricordo un tipo che solleva lo sguardo dal giornale e fa una faccia tipo “ cosa??” E io dietro il bancone
    pietrificata che penso “ cazzo cazzo cazzo “ e niente volevo condividere questo momento bellissimo della mia vita :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close