Questo sito contribuisce alla audience di
FilmMondo PopPrimo piano

50 sfumature di nero e i cetrioli nelle sale cinema. MA SIAMO SERI?

Da pochi giorni nelle sale italiane è arrivato il sequel di 50 sfumature di grigio, che prende le nuances del nero. E se per quelle di grigio c’era stata un’epidemia di onanismo maschile e femminile, per quelle di nero è arrivata la mania degli ortaggi con preservativo per l’autoerotismo.

Infatti in Australia, Norvegia, Francia, Inghilterra, ma anche in Italia sono stati ritrovati cetrioli nelle sale dei cinema dove è stato proiettato il secondo capitolo della saga.

50 sfumature di nero ha fatto innalzare la vendita di cetrioli, zucchine e carote e preservativi per creare sex toys handmade, perché andare a comprarsi un vibratore è troppo difficile, ma soprattutto… Ragazz* ma siamo seri? Avete bisogno di masturbarvi al cinema? Ma uno streaming a casa? O avere una vita sessuale prolifica senza attaccarsi ai mezzi nudi di Jamie Dornan? Dai su. 

Share Button

1 thought on “50 sfumature di nero e i cetrioli nelle sale cinema. MA SIAMO SERI?”

  1. Dho..non posso crederci!! Mibstate dicendo che gli etero non conoscono i sex toy e i youporn!!!?!?! Ma dai sarà una cazzta virale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Abbiamo notato che usi un AdBlock

Lo sappiamo che può dar fastidio, ma la pubblicità ci permette di continuare il nostro lavoro. Per favore, disabilita il tuo ad blocker!