Questo sito contribuisce alla audience di
NewsPrimo pianoSocietà e politica

L’Austria approva il matrimonio egualitario!

La Corte Costituzionale ha abolito le norme che impedivano il matrimonio tra persone dello stesso sesso

L’Austria approva il matrimonio egualitario. Grazie a una sentenza della Corte Costituzionale di Vienna, le norme che negavano il matrimonio tra persone dello stesso sesso sono state abolite.

La motivazione, pura e semplice, è che quelle restrizioni erano di fatto discriminatorie nei confronti delle persone omosessuali. A portare avanti la causa sono state una coppia di donne che si erano unite civilmente e che desideravano potersi finalmente sposare. La Corte Costituzionale ha concordato con loro e ha aperto il matrimonio alle coppie gay, e le unioni civili alle coppie eterosessuali.

I matrimoni saranno legali però soltanto a partire dal 2019, sempre che il governo non decida di approvare prima una nuova legge e quindi permettere a tante coppie omosessuali che aspettano da anni, di sposarsi.

L’Italia rimane ancora al palo

Sono sedici i paesi che in Europa hanno il matrimonio egualitario, mentre l’Italia rimane al palo. A fatica abbiamo approvato la legge sulle unioni civili, che è stata menomata dalle manovre politiche dei partiti. La legge sull’omo-transfobia giace dimenticata nel cassetto di qualche senatore e se solo qualcuno prova a pronunciare le parole “matrimonio egualitario” riparte la tiritera che il “paese non è pronto”. E le famiglie aspettano.

Share Button
Tags
  • 95 Posts
  • 4,053 Followers
  • 153 Following

Fou Savant

Wearing a bow tie is a statement. Almost an act of defiance.
Wearing a bow tie is a way of broadcasting an aggressive lack of concern for what other people think.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close