Questo sito contribuisce alla audience di

Grey’s Anatomy, recap 12×07: Quiz as folk

Fedeli consorelle dell’arcidiocesi di Santa Saffo, bentornate in questi luoghi di incerta felicità per una nuova puntata di Grey’s Anatomy, l’unico telefilm in grado di spedirti in menopausa precoce prima ancora della comparsa della sigla. Un insolito vento di passioni soffia sul talamo di casa Torres, ma prima di rifarci gli occhi (perché nel frattempo abbiamo preferito accecarci come l’Edipo Re) sposiamo l’indignazione collettiva per l’appisolamento di Penny mentre Callie è seriamente intenzionata a farci roba. Santi numi, è proprio vero, chi ha il pane poi non ha denti da affondare in una tanto ambita brioche.

penelaiopi

La mancata soddisfazione della libido diventa rapidamente uno status symbol nella comunità bisturofila di Seattle e Miranda abbraccia lo sciopero di Lisistrata contro il marito Ben, reo di troppa bontà nel non cacciare via di casa il profugo Jackson: se il savoiardo vorrà ancora inzuppare, il milionario di casa dovrà smammare. Qui si ride e si scherza ma nelle stanze del potere si scatena una guerra all’ultimo sangue a colpi di conflitto d’interesse come non se ne vedevano dal sacrificio di Isacco sul monte Moriah: Callie protesta con Webber per il trattamento imparziale di Meredith ai danni di Penny, Amelia appoggia Meredith contro colei che segnò la fine di Derek ribaltando le accuse di imparzialità verso Callie, Webber non s’azzarda nemmeno a intervenire contro la sua figlioccia Meredith e io al posto di Penny avrei già appeso il camice al chiodo e bussato alla porta di un call-center o un fast-food per un lavoro alternativo.

Fra padri distratti, giovincelli magnapalline e madri con la ninfomania esclusiva verso i medici, viene ufficializzato l’ingresso in ospedale di Riggs, il nuovo cardiochirurgo neozelandese così stereotipato che mi aspetto da un momento all’altro di vederlo ballare la haka e lanciare l’urlo di Xena vestito da Frodo. Maggie non prende benissimo l’intrusione nel suo regno di un temibile rivale e Owen da quando “Xeno” Riggs è ricomparso nella sua vita torna a mostrare segni del suo vecchio stress post-traumatico.

 

Share Button

PAGINE

1 2 3

COMMENTI

WORDPRESS: 5
  • comment-avatar

    vi prego fate anche l’audio-recensione di tutte le puntate…penso che potrei ascoltarle all’infinito :)

  • comment-avatar
    Elettra 1 anno

    Non c’era manco bisogno di leggere chi l’avesse scritto e non c’era bisogno neanche di firmarlo, la luminosa grandiosità e l’estremo e continuo Morimoto dal ridere ci urlano fin dalle righe che l’autrice è Vincenza, ormai la riconosco dal volume delle mie risate quando leggo gli articoli, bravissima!

    • comment-avatar
      Didone 1 anno

      Anche per me è lo stesso :’-). Mitica Vincenza!

  • comment-avatar

    Penny è insignificante…non c’è chimica con Callie!!!! rivoglio le Calzona!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • comment-avatar
    Chellalà 1 anno

    Come al solito, bellissimo e divertentissimo re-cap!! Ho appena realizzato che, nonostante trovi davvero carinissima Penelope detta Penny, morirò sperando di rivedere Callie e Ariziona di nuovo insieme.
    Concordo, Meredith non rifiuterà il Kinder Bueno di Riggs xD.. E l’idea mi infastidisce (sarò anche io una delle vedove di Derek)
    Poi dico che Kepner dopo questa notte potrebbe restare incinta (questi giochini a shonda piacciono da morire)