Questo sito contribuisce alla audience di

Grey’s Anatomy, recap 12×08: Fratello sole, sorella una

L'aperitivo della domenica

L’ultimo appuntamento del 2015 di Grey’s Anatomy è più tenero del solito: carni umane cotte a puntino nella più abbondante grigliata dell’anno subito dopo quella di Pasquetta. Che dite, diamo fuoco alle polveri?

Il Grey-Sloan Memorial Hospital è preso dal morbo di Novella 2000 per un po’ di insano gossip sull’odio atavico di Owen per Xeno Riggs, il dottore guerriero forgiato dal fuoco di mille battaglie. Fra tutte le bizzarre supposizioni che circolano nelle corsie, si distingue quella di Arizona, la quale – analogamente a quanto da me suggerito qualche recap fa – intravede nella rivalità un sottotesto (neanche tanto sotto) omoerotico. April reagisce come tutte le mie amiche etero quando parlo di Kristen Stewart: dalla negazione all’epifania mistica.

Share Button
Leggi  Arenasonica 2017. A Brescia il 29 luglio Peaches farà ballare tutta Italia
Speciale Onda Pride 2017
Next Page

Apostata, iconoclasta, adoratrice di sneakers, seriamente affetta da sindrome di Stendhal acuta in presenza di ogni filmato pre-1927, cultrice di Karen Walker e fedele consumatrice di banda larga con un debole per i classici della letteratura. Difetti a parte, una persona normale. Forse.

2 Commenti

  • Sempre caro mi fu il tuo recap, che da tanto drama il riso salva! (Vedi: un metro e una brioche per la Bailey )
    Arrivederci al nuovo anno :)

  • mancheranno i tuoi recap più delle puntate stesse! :)

    OT: hai visto e se sì che ne pensi di Jessica Jones?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *