Questo sito contribuisce alla audience di
Mondo PopTop StoryTv e dintorni

House of Cards avrà un’ultima stagione, senza Kevin Spacey

Netflix ha deciso di dare una conclusione alla serie, eliminando però il personaggio principale

House of Cards continuerà, ma senza Kevin Spacey. Dopo lo scandalo sessuale che l’ha coinvolto sono stati molti a chiedere l’allontanamento dalla popolare serie di Natflix. Spacey è stato accusato di aver molestato un attore quattordicenne diversi anni fa, e potrebbe non essere stato l’unico caso.  Spacey ha fatto coming out ricevendo numerose critiche per aver cercato di sviare lo scandalo.
Alcune settimane fa Spacey ha dichiarato di essersi licenziato e molti hanno dato per spacciata la serie in cui è stato protagonista per ben cinque stagioni.

La produzione però ha deciso di non concludere la serie senza avergli prima dato un degno finale e ha deciso di confermarla per una sesta e ultima stagione in cui la protagonista sarà Claire Underwood ( Robin Wright). La decisione è stata presa a causa dell’enorme successo della serie e delle lamentele dei fan di non poter vedere una conclusione.
La produzione inizierà il prossimo anno e sarà composta da otto episodi e Kevin Spacey non ne farà parte in alcun modo. Non si sa ancora se il suo personaggio verrà ucciso fuori dallo schermo o semplicemente verrà tagliato fuori dallo show, ma quello che è certo è che non ritornerà.

Share Button
Tags
  • 95 Posts
  • 4,053 Followers
  • 153 Following

Fou Savant

Wearing a bow tie is a statement. Almost an act of defiance.
Wearing a bow tie is a way of broadcasting an aggressive lack of concern for what other people think.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close