Questo sito contribuisce alla audience di

Su Twitter i deliri di Gasparri sulle coppie “diverse”. FOTO

da Redazione 254 visite5

Ora che Twitter ha annunciato di chiudere gli account che utilizzano parole d’odio nei confronti delle persone omosessuali, il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri – che sappiamo avere con Twitter un rapporto “conflittuale” – si è subito adeguato. gasparri Anziché inveire, come al suo solito, contro le coppie gay e lesbiche, anziché postare foto di uomini seminudi per screditare le famiglie omogenitoriali, il buon Gasparri ha scelto la strada dell’enigma. Sì, perché il suo ultimo tweet in materia di unioni civili e coppie “diverse” è davvero di difficile interpretazione (forse anche per se stesso). Ecco, questa sì che è una buona motivazione per vietare a due persone dello stesso sesso di formare una famiglia.

Come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribài con cofandina.#stuzzica #sblinda

Posted by Sara Freddini on Martedì 12 gennaio 2016

Share Button
Speciale Onda Pride 2017
Community

Commenti (5)

  1. Ma che vuol dire? xD Dio, toglietegli il Tavernello!

  2. secondo me anche lui è più confuso che persuaso

  3. Dove finisce Lercio.it inizia Gasparri!

  4. è impazzito

  5. Dev’essere il Corvo parlante, bisogna prendere gli spezzoni di frase, ricomporli e si otterrà una frase di senso compiuto, tipo “hai perso le chiavi di casa, ma io so dove sono”. Poi si scrive la risposta su una cartolina postale, si incolla come indirizzo il tagliando pubblicato a pagina 30 e si spedisce entro 15 giorni dalla data della pubblicazione della rivista…

    …ah no? Dite che doveva essere già una frase di senso compiuto? ;))

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata

Puoi usare i tag HTML