Questo sito contribuisce alla audience di
HighlightsNewsSocietà e politica

In Senato la coppia gay derisa durante la loro unione civile

Mentre festeggiavano la loro unione civile sono stati offesi da un signore, ora la coppia gay è stata ricevuta in Senato

Erano stati derisi e offesi durante la cerimonia per la loro unione civile, Andrea Leuzzi e Francesco Pau, coppia gay di Ascoli Piceno, sono stati ricevuti in Senato da Monica Cirinnà e Sergio Lo Giudice. I due senatori hanno ribadito quanto ancora ci sia da fare per la comunità LGBT : «L’more vince su tutto e coppie come la vostra rappresentano davvero la parte migliore dell’Italia» ha detto Monica Cirinnà durante l’incontro.

Omofobia: coppia gay derisa in un bar ad Ascoli dove festeggiava la loro unione civile

Forse è una magra consolazione, visto che il signore di 50 anni che ha insultato la coppia durante la cerimonia nella piazza principale di Ascoli ha rovinato alla coppia quello che, di solito, viene definito il giorno più bello della vita (e se ci aggiungi che le coppie gay e lesbiche hanno aspettato 20 anni per avere una legge che legittimasse il loro rapporto di fronte allo Stato, beh allora il giorno dell’unione civile è doppiamente importante). 

Non solo, in Italia non esiste una legge che possa perseguire il reato di omofobia, quindi con molta probabilità il gesto del signore omofobo rimarrà senza alcuna conseguenza.

Eppure, avere un minimo “risarcimento” mediatico da parte delle istituzioni è importante. Come si dice a Milano “Meglio piuttosto che niente”.

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close