Questo sito contribuisce alla audience di
GalleryLifestyle

La fotografa Carey Fruth reinventa American Beauty con donne di tutte le taglie. GALLERY

È una delle scene più iconiche del cinema, con una bellissima Mena Suvari che si rotola su un letto di petali di rosa nella sequenza onirica di American Beauty. Una immagine più volte replicata e riprodotta di una bellezza che quasi raggiunge la perfezione, e per questo irraggiungibile.

Ma la fotografa americana Carey Fruth ha voluto reinterpretare questa scena sostituendo Mena Suvari con i corpi di donne di tutti i colori e di tutte le taglie. La fantasia erotica maschile per eccellenza diventa un mezzo per promuovere la bellezza delle donne in tutte le sue forme. Donne giovani, anziane e di varie etnie che mostrano con sensualità e seduzione il proprio corpo.

Come afferma la stessa fotografa: «Entrando in un mondo di fantasia e lasciando andare le paure, si sento libere di emanare tutta l’energia sprecata nel dirsi che non andavano bene».

Share Button
Tags

Fou Savant

Wearing a bow tie is a statement. Almost an act of defiance.
Wearing a bow tie is a way of broadcasting an aggressive lack of concern for what other people think.

Articoli correlati

2 thoughts on “La fotografa Carey Fruth reinventa American Beauty con donne di tutte le taglie. GALLERY”

  1. non è questione di canine estetico, va solo accettato che un corpo molto molto grasso è meno bello fisicamente di uno normppeso e vale per uomini e donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close