Questo sito contribuisce alla audience di
HighlightsLa posta del cuoreRubriche

La posta del cuore. Sono etero ma mi piace una donna. Cosa faccio?

la-posta-del-cuore-logo-main

Cara Redazione
Sono una giovane donna in crisi d’identità come un’adolescente. Sono sempre stata etero, non ho avuto molti ragazzi e devo dire che sono state relazioni poco soddisfacenti. Le mie amiche cercano ragazzi da farmi conoscere ma a me non piacciono mai, dicono che sono difficile che non mi accontento e ormai sono single da quasi tre anni.

Ora è successa una cosa: ho conosciuto una ragazza lesbica, non so perché ma appena l’ho scoperto ho pensato “finalmente ne conosco una”, eppure non ho mai sentito particolare attrazzione per le donne, l’unica cosa che mi ha sempre attirato è il seno e spesso mi sono ritrovata a fissare le scollature delle ragazze un po’ imbarazzata.

Comunque il punto è che ci frequentiamo, devo dire che mi attrae, ma non capisco bene fino a che punto, non so se è la novità, la diversità perché comunque mi sembra diversa da tutte le altre persone conosciute. Vedo anche che io le piaccio, penso che queste cose siano uguali per tutti etero o gay e i segni sono sempre gli stessi, ma lei sa anche che io sono etero e si comporta di conseguenza, però vedo come mi guarda e non credo di sbagliarmi.

Ora io non so se mandarle qualche segnale anche se non so bene come fare, se funziona come con gli uomini ditemi voi, oppure non fare niente perché non sono sicura neanche io, non vorrei illuderla e poi alla fine scopro che sono ancora etero e non mi piace, perché devo ammettere che per me è un tabù, sono molto spaventata dall’intimità, perché se mi piace lo posso scoprire col contatto fisico e se provo ad immaginarlo mi blocco, è come se ci fosse una barriera e non so, sono confusa, non vorrei trovarmi con lei e dirle “no guarda ho preso un abbaglio sono etero ” .

Voi magari siete abituate a queste situazioni non lo so, vi chiedo qualche consiglio.

Cara lettrice,

non ci sono molti consigli da darti, se non: provaci! Sì hai letto bene, provaci con lei! Non so se provarci con un uomo sia la stessa cosa che provarci con una donna. Personalmente non ho mai notato grandi differenze, anche perché l’hai detto stesso tu: alla fine i segnali sono sempre quelli. Quindi, lasciati andare.

Poi, scoprirai che l’intimità con una donna ti piace? Bene, allora potrai scegliere se definirti lesbica, bisessuale o etero curiosa. O non definirti in nessun modo, perché nessuno è lì con la pistola puntata a chiederti di trovare una definizione a tutti i costi (di fatto, a me non piace la parola “definizione”, ma preferisco la parola “identità” e quella, cara lettrice, può venire solo col tempo). Allo stesso modo potrai capire che no, sei proprio de’ coccio: etero “senza speranza”. E pazienza, avrai imparato a conoscerti meglio.

Un’unica cosa: sii chiara sin dall’inizio con la ragazza che frequenti. Non perché lei sia lesbica e tu (forse) no. Ma perché in un rapporto, fosse anche la classica one night stand (modo raffinato per dire “una botta e via”), bisogna che le persone coinvolte (due o più) siano consapevoli di quello che succede e di quali possano essere le conseguenze. Così si evitano casini, e chissà magari il sesso riesce anche meglio.

Share Button
Tags

11 commenti per “La posta del cuore. Sono etero ma mi piace una donna. Cosa faccio?”

  1. Le etichette in questo mondo, a partire da quelle fastidiose delle magliette ( ma almeno si possono tagliare) per finire a quelle che si attaccano sulla pelle e non se ne vanno più, creano tanti, troppi problemi… alcune volte noi stesse ci inibiamo per una stupida parola che si riferisce al nostro orientamento, ma un parola non potrá mai racchiudere una parte così complessa di noi, mi è bastato una volta non pensare a questo, e mi sono sentita libera .
    Iniziare a non pensare di essere una “etero convinta ” puó creare un momento di smarrimento , solamente perchè dentro di noi si riflettono tutti i giudizi negativi che potremmo avere dai nostri conoscenti.. Siamo uno specchio riflesso dei pregiudizi di tutti, distruggi lo specchio, taglia un’etichetta e questo farà di te una persona libera di vivere delle emozioni vere .

  2. prima di tutto penso che già hai fatto una cosa bella per te: scrivere a lezpop per confrontarti su quello che ti sta succedendo. e questo è già un grande primo passo. brava! questo mi fa pensare che hai voglia di vivere quello che ti sta succedendo, che sei consapevole. ti piace una ragazza? le piaci? il resto sarete voi a farlo andare come volete. è più facile a farsi, che a dirsi… ;) è semplicemente bello, quello che ti sta succedendo.

  3. “mi sembra diversa da tutte le altre persone conosciute”….. va beh hai già detto tutto tu! In bocca al lupo ;)

  4. “…etero etero proprio non devi esserlo…”mi fa morire…
    Sii sincera e abbi coraggio!
    Non è così terribile!

  5. Etero o lesbica..lascia perdere le definizioni, almeno per ora. So che essere consapevoli della propria identità è importantissimo ma non fartene un “pallino”, non farti bloccare dal “ma io sono..ma lei è..” Provaci” Vivi il momento! Sii onesta con lei e, soprattutto, con te stessa. E anche se alla fine riterrai di aver preso un “abbaglio”..meglio un abbaglio che stare nell’ombra..Ciao!

  6. “No, ma io sono etero” è stata l’ultima cosa che ho sentito dire da una ragazza prima che mi saltasse addosso e mi lasciasse i segni per tre settimane

    1. Come ti capisco! Cito testualmente la mia ragazza con la tipica “a me piace il cazzooooo!” che dopo il fatidico bacio atteso da tempo, ha esordito con “mi esplode il cuore, volevo troppo questa cosa”…..LOL

  7. Resto del parere che se finisci su lezpop a fare queste domande, etero etero proprio non devi eserlo. Secondo me hai il subconscio che ti grida nelle orecchie “buttati che é morbido” (merito delle tette, che tu già apprezzi).
    Per il resto se metti in chiaro le cose con la tipa in questione come ti ha suggerito la Mile, dicendole che non sai bene cosa provi se vero interesse o curiosità ma che comunque vorresti capire fai un favore a tutte e due: tu puoi capire chi sei e la tipa ci può provare a tutto spiano!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Close

Abbiamo notato che usi un AdBlock

Lo sappiamo che può dar fastidio, ma la pubblicità ci permette di continuare il nostro lavoro. Per favore, disabilita il tuo ad blocker!