Questo sito contribuisce alla audience di
LifestyleTop

Ma voi la sapete fare l’autopalpazione del seno? VIDEO

Sono tante le cose che non si insegnano a scuola. E anche se, come ricordiamo sempre, dovreste far visita al vostro medico di famiglia e al ginecologo per chiedere informazioni sulla prevenzione, a volta ci perdiamo qualche domanda per strada. Ad esempio possiamo dimenticarci di chiedere come prevenire il tumore del collo dell’utero ( esiste un vaccino, lo sapevate? informatevi!) o chiedere quando è l’età giusta per iniziare a fare il Pap Test (25 anni, ma confrontatevi con il vostro medico).

Ecco quindi che pochissime sono le donne che sanno come fare l’autopalpazione del seno e ancora meno quelle che lo fanno, come consigliano gli esperti, almeno una volta al mese. Eppure è una manovra molto semplice, che si fa in una manciata di minuti e senza sforzo la settimana dopo aver avuto il ciclo.

Specialmente se avete in famiglia casi pregressi di tumore al seno, questa semplice routine può permettervi di individuare noduli con largo anticipo e intervenire se necessario. E’ uno dei tanti modi per prendersi cura di sé che non costano niente e che fanno la differenza. Quindi sdraiatevi, mettete un cuscino dietro la schiena e prima a destra e poi a sinistra controllate il vostro seno!

Share Button
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Close

Abbiamo notato che usi un AdBlock

Lo sappiamo che può dar fastidio, ma la pubblicità ci permette di continuare il nostro lavoro. Per favore, disabilita il tuo ad blocker!