Questo sito contribuisce alla audience di

Lez coook: seitan con cipollotti e semi di sesamo

da Marta 85 visite1

cucina

Ogni volta che vado a comprare i cipollotti ( ed ultimamente, devo ammettere, capita piuttosto spesso) mi viene in mente questa scena qui di L Word. (ok, nella stessa puntata c’era anche il primo tête-à-tête ( fra Shane e Carmen. Siete scusatissime se della scena dei cipollotti non ricordate nulla)

-1

La ragazza che stava ( o non stava, molto più probabilmente non) cercando di adescare Jenny prima che diventasse l’adorabile lesbica folle che tutti noi amiamo aveva assolutamente ragione: i cipollotti profumano. Terribilmente.
Che siano sugli scaffali di un discount, di un supermercato ben più blasonato o al mercato del sabato, il cipollotto, anche il più becero ha un odore delizioso.
Se vi piacciono le alliacee, ovviamente.
Se non vi piacciono questa ricetta non fa per voi.
Esplicato l’elemento cipollotto, passiamo al seitan. Che sarà mai, il seitan? Il seitan è questa cosa qui. Che potete comprare al supermercato ( quelli un po’ fighetti) nei negozi bio, o nei supermercati bio ( quelli sì che sono fighetti).
Oppure, se siete pazienti e avete una certa manualità, ve lo potete fare in casa.
Se siete celiaci questa ricetta decisamente non fa per voi: il seitan è glutine puro.
Esplicato seitan e cipollotti,passiamo all’azione.
Per fare il seitan ai cipollotti e semi di sesamo vi occorrono:

2 pezzi di seitan ( son tondi, e son grossi come hamburger, più o meno)
2 cipollotti
4 cucchiai di semi di sesamo
1 limone
farina
salsa di soia
prezzemolo

Prima cosa, fare il seitan a striscioline, possibilmente grosse tutte uguali. Ottenute le striscioline infarinatele ( due- tre cucchiai di farina dovrebbero bastare) per bene, ogni lato di ogni strisciolina, devono essere ricoperte di farina ma giusto un velo, niente farina che  si spande qua e là.
Affettate fini i cipollotti ( anche qui il coltello di ceramica viene in grandissimo aiuto), scaldate l’olio in padella e gettate, a tostare, i semi di sesamo. Come i semi si sono scuriti un po’, butttate i cipollotti a fargli compagnia.
Fate saltare per 5 minuti, in modo che i cipollotti si ricoprano di semi si sesamo e si ammorbidiscano a dovere. Conditeli con un cucchiaino di salsa di soia, e butatte anche il seitan nella mischia.
Se l’avete infarinato il giusto l’amico seitan inzierà a dorare la sua infarinatura senza perdere roba bianca ovunque. Ora dovreste avere un insieme di seitan e cipollotti bello compatto e solido. Fate saltare ancora un po’ e poi versate il succo di limone. A fuoco vivo senza coperchio lasciate cuocere finché il seitan non si sarà bevuto tutto il succo di limone.
Salate, spegnete, condite con il prezzemolo.
Done!
Esempio di cena interamente composta  da ricette di Lez Cook:  seitan, zuppa di porri e hummus di ceci:

-2

Share Button

Commenti (1)

  1. Mamma mia, che voglia di melanzane alla parmigiana :D

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata

Puoi usare i tag HTML