Questo sito contribuisce alla audience di

Omofobia Nigeria: arrestate 53 persone per un matrimonio gay!

da Fou Savant 1.412 visite1

In Nigeria il 15 aprile sono state arrestate 53 persone, accusate di aver preso parte alla celebrazione di una unione tra persone dello stesso sesso all’interno di un hotel. La maggior parte degli arrestati sarebbe poi stata rilasciata su cauzione e avrebbe dichiarato di essere stata imprigionata illegalmente.

Le associazioni LGBT nigeriane hanno dichiarato che si trattava di una festa di compleanno e non di un matrimonio. La situazione in Nigeria è particolarmente difficile per la comunità gay a causa di una legge, varata nel 2014, che vieta l’omosessualità: essere gay può costare fino a 14 anni di punizione, oltre a metterti a rischio per violenze di vario genere da parte di civili e forze di polizia.

Human Rights Watch ha dichiarato che un clima di violenze sessuali ed estorsioni è comune sia a nord, dove c’è una forza presenza islamica radicalizzata, che a sud dove la maggior parte della popolazione è cristiano evangelico. Entrambe le fedi hanno posizione molto omofobe e sostengono qualsiasi azione repressiva nei confronti della comunità LGBT.

Share Button

Commenti (1)

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata

Puoi usare i tag HTML