Questo sito contribuisce alla audience di

Phoebe Dahl e la sua nuova fidanzata. Meglio di Ruby Rose? GALLERY

Ciao ciao, Ruby. Phoebe Dahl è tornata in pista. In tutti i sensi. La bellissima designer e – mica roba da poco – nipote dello scrittore Roald Dahl ha discretamente fatto coming out. Di nuovo. Nessun annuncio eclatante, per carità.

Come è nel suo stile – le origini british non mentono – ha disseminato i social di indizi e centellinato gli scorci sulla sua vita privata. Che le fan non hanno però mancato di cogliere. E con quelle lentiggini lì, di ammiratrici, ne ha raccolte migliaia. Molte delle quali si sono anche schierate a suo favore al momento della rottura con Ruby.Tanto che ormai la nuova love story ha ricevuto il placet e la benedizione globale. La fortunata, e qui casca l’asino, è la dj (ancora!), e produttrice e modella (te pareva) Tatiana de Leon. In arte T.A.T.

https://www.instagram.com/p/BRzai0lDhaw/?taken-by=phoebe&hl=it

Sta di casa a Città del Messico, dove Phoebe l’ha raggiunta proprio in questi giorni. Sull’Instagram della stilista e titolare della Faircloth & Supply compare una bella foto insieme con tanto di cuoricioni e un missile. Come dire: alla grande! Poi c’è la foto con le comuni amiche.

https://www.instagram.com/p/BRz2XuQDFzy/?taken-by=phoebe&hl=it

E già alla fine di febbraio faceva capolino una foto di Tatiana, con tanto di esplicitazione di Phoebe: «Quando la vita ti riserva la migliore delle sorprese, ricordati di ringraziare». Le foto e i video che si trovano sulle fanpage non lasciano spazio a dubbi: «cuddle time» nel lettone, scatti rubati al ristorante e baci sulla punta del naso.

Le due in comune sembrano avere parecchio, a cominciare dal look casual a tinte neutre. Niente a che vedere con la ex e la sua nuova fiamma Jessica Veronica. Voi quale preferite? Le fan non sembrano avere dubbi: «Finalmente Phoebe ha ritrovato il sorriso», scrivono. Aggiungendo: «Che classe, altro che Ruby». A quanto pare la sfida dalla coppia dell’estate è cominciata.

Leggi  Calcio femminile e omofobia: deferita la società che offese le ragazze del Torino Calcio!

Share Button

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *