Questo sito contribuisce alla audience di

Sesso, sex toys e igiene: una mini guida al sesso sicuro e pulito!

da Marta MySecretCase 3.625 visite3

Siete di quelle che se vedono un alone sul vetro della porta-finestra o un quadro leggermente storto a destra si sentono male? Meglio. Se invece siete di quelle che lasciano il lavello maleodorante di uova marce finché mamma non vi suona il citofono a tradimento, date una lettura veloce qui, ché male non fa. Perché i sex toys sanno essere fantastici, ma lo sono ancor di più se li si tiene come si deve. Non lavarli, usare il lubrificante sbagliato o conservarli male può comportare diversi problemi, dal rovinarli – e con quello che costano, direi che non è il caso – al prendersi un’infezione anche grave.

Claire Cavanah, fondatrice di Babeland, il più grande sex shop della Grande Mela, ed autrice di Moregasm: la guida di Babeland per un sesso sconvolgente, ha buttato giù un vademecum ed è stata provvidenziale, perché il mio Share Vibe stava già facendo la muffa in fondo all’armadio.

Share Button

Commenti (3)

  1. Forse faccio una domanda molto stupida ma mi tolgo il dubbio, il lubrificante sporca le lenzuola? È meglio lavarle subito dopo?

    1. Dipende di che genere di lubrificanti parli, ce ne sono di più tipi; a base acquosa, oleosa o siliconica.
      Quelli oleosi ovviamente ungono anche le lenzuola, ma anche i siliconici lasciano delle macchie, solo quelli a base acquosa non lasciano segni.
      Come scritto nell’articolo, comunque sempre meglio quelli a base acquosa, li compri senza problemi in farmacia, soprattutto se si usano sex toys, perchè sia quelli oleosi che quelli siliconici possono rovinare le superfici.

    2. questo sì ;)
      https://it.lush.com/products/soft-coeur-i-love-me
      ricordo che sul catalogo c’era proprio scritto “sporca le lenzuola”

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata

Puoi usare i tag HTML