Questo sito contribuisce alla audience di
GallerySocietà e politicaTop Story

Trans FtM cacciato da scuola, in quella nuova diventa Re della festa! GALLERY

Una dimostrazione di inclusività da cui tutti dovrebbero prendere esempio

Stiles Zuschlag, 17 anni, è un giovane ragazzo trans FtM che era stato allontanato dalla Tri-City Christian Accademy perché andava contro le credenze religiose della stessa. Aveva una media molto alta e si stava diplomando lì. Per questo motivo aveva chiesto al consiglio di essere riconosciuto come studente maschio, e questo per tutta risposta gli aveva dato un ultimatum: “Confessa i tuoi peccati, smetti di prendere il testosterone e ricevi una guida cristiana” …o dovrai cercarti una nuova scuola, insomma, e Stiles non se l’è fatto ripetere due volte.

Ora, trasferitosi alla Noble High School nel Maine, Stiles ha sconfitto la transfobia venendo incoronato Re della festa di benvenuto che la scuola organizza per i nuovi studenti:

Giochi, danze… una bella occasione di fare amicizia, cosa che un po’ terrorizzava Stiles (visto l’esperienza con la vecchia scuola), anche se aveva già qualche amico nel nuovo liceo:

Sono stato molto umiliato in passato, mi sono conformato alle credenze delle altre persone, ai loro standard, solo per farli felici e farli sentire a loro agio. Mi sono messo in alcune situazioni davvero dolorose per la mia salute mentale solo per mantenere le cose tranquille. Dio mi ha fatto uscire da quella situazione, da quella scuola, sapendo che la mia salute mentale era più importante della mia educazione. L’unica ragione per la quale restavo lì era appunto la mia educazione, per la mia media alta e imparare di più su Dio… Ma stavo morendo dentro e soffrendo tantissimo. Dio mi ha portato via da lì per aiutarmi ad essere una persona migliore, per respirare di nuovo ed essere di nuovo felice. Sono così grato che Lui abbia questo questo per me. Quando ho vinto alla festa stavo quasi per mettermi a piangere. Mi hanno votato tutti i miei amici, gente che non conoscevo, un sacco di persone. L’avevo detto per scherzo su Snapchat e i miei amici mi hanno davvero iscritto al ballottaggio. Non posso ancora credere che abbiano fatto questo per me.

La preside del liceo, Nancy Simard, commenta così: “Vogliamo tutti che i nuovi studenti sentano di appartenere alla Noble High School. E’ una cosa piccola che possiamo fare per aiutare a farli sentire parte della comunità.” Mentre dalla Tri-City Christian Accademy non hanno voluto rilasciare dichiarazioni per “motivi di privacy“.

Ancora una volta, l’amore ha vinto sull’odio!

Share Button
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Close
Close

Abbiamo notato che usi un AdBlock

Lo sappiamo che può dar fastidio, ma la pubblicità ci permette di continuare il nostro lavoro. Per favore, disabilita il tuo ad blocker!