Questo sito contribuisce alla audience di

“Un amaro con” Valentina Pontillo di Rete Lenford: «Il mio matrimonio non è inferiore a quello degli altri». VIDEO

da Redazione 25 visite0

un amaro con valentina pontillo

Due settimane fa speravamo di poter raccontare nella nostra video rubrica “Un amaro con” del voto sul ddl Cirinnà. Speravamo di poterne raccontare il primo passaggio al Senato, e invece ci ritroviamo più o meno al punto di partenza, o forse peggio, dato con il dietrofront del Movimento 5 Stelle sul canguro rischia di affossare la legge. Ma chi ha seguito la discussione in Senato avrà senz’altro notato che tanti senatori favorevoli alle unioni civili hanno citato delle sentenze delle alte corti di giustizia, italiane ed estere, una fra tutte quella della Cassazione che nel 2012 invitava il legislatore ad approvare una legge sulle unioni civili, perché le coppie gay hanno il “diritto alla vita familiare”.

Quella sentenza, così come altre, era stata ottenuta da Rete Lenford, Avvocatura per i diritti LGBT. E nel bel mezzo della discussione sul Cirinnà, ospite del salotto di LezPop questa settimana abbiamo Valentina Pontillo, avvocato e socia di Rete Lenford, che lo scorso anno ha sposato la sua compagna in Danimarca e che, come mediatrice familiare, ci spiega perché non ha senso parlare di famiglia tradizionale.

Tra due settimane, protagonista di Un amaro con sarà Giovanna Donini, sceneggiatrice e autrice comica. Stay tuned!

Share Button

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata

Puoi usare i tag HTML