Questo sito contribuisce alla audience di

Vergognosa sentenza a Padova: “Troppo effemminato togliamolo alla madre”!

da Redazione 172 visite7

schermata-2017-01-10-alle-12-37-07
Foto: Ethan, bambino di 8 anni, realizza il suo sogno: imparare i segreti del trucco da un make-up artist – Huffington Post

Il Tribunale dei Minori di Padova ha deciso con le seguenti parole: Tende in tutti i modi ad affermare che è diverso e ostenta atteggiamenti effeminati in modo provocatorio” di allontanare un ragazzo tredicenne dalla madre per questo atteggiamento che i giudici trovano “ambiguo”. Secondo i Servizi sociali sarebbe effemminato poiché il suo mondo affettivo risulta legato quasi esclusivamente a figure femminili e la relazione con la madre appare connotata da aspetti di dipendenza, soprattutto riferendosi a relazioni diadiche con conseguente difficoltà di identificazione sessuale”.

Secondo quanto riportato dal Mattino di Padova questa “sentenza” sarebbe arrivata dopo che il ragazzo era andato a scuola con gli occhi truccati, lo smalto sulle unghie e brillantini sul viso e questo gli sarebbe costato l’attenzione dei servizi sociali e l’allontanamento seguente. La madre sostiene che questo sia accaduto in occasione di una festa di Halloween.

Purtroppo la storia di questo ragazzo è complessa da molto più tempo, da quando ha dovuto affrontare un altro processo per violenze subite dal padre, poi assolto. Un disagio dunque che ha radici profonde, che lo hanno già portato prima in una comunità familiare e ora lontano dalla madre, ma per ragioni all’apparenza molto sbagliate.

“Trovo scandalosa la decisione di allontanare un ragazzino solo per l’atteggiamento effeminato”, dice l’avvocato Francesco Miraglia, specializzato in diritto di famiglia. “Mi sembra un provvedimento di pura discriminazione” e ora si proverà a fare chiarezza, ma sempre sulla pelle di un minore che è l’unico che andrebbe tutelato, qualsiasi sia la sua natura.

 

Fonte Foto: HuffPost

Share Button

Commenti (7)

  1. parrebbe che il fatto sia più complesso e che repubblica abbia pubblicato un articolo parziale basato solo sulle dichiarazioni del avvocato madre del minore

    https://www.facebook.com/simonespetia/posts/10209319158790607

    1. edit del avvocato della madre del minore

  2. Ma esiste veramente una legge dove afferma che certe motivazioni possono far togliere la custodia al genitore?????! O.O
    È la prima che sento… Posso capire per presunte possibili future problematiche psicologiche/mentali.. Ma questo caso?!? Quale sarebbero i motivi? Non ho proprio capito! perché allora a carnevale e halloween il 50% dei bambini dovrebbero essere tolti dalla custodia genitoriale…. Bah!
    Non sono mai stata una fan dei trans, travestiti & Co. Però mi sfugge veramente le motivazioni a riguardo di questa situazione… Assurda

  3. Quando vi deciderete a dare notizie complete e approfondite, o almeno a citare le fonti per permetterci di continuare da sole ad approfondire la vicenda, sarà un giorno migliore. Il qualunquismo è alle porte.

    1. Basta che cerchi su un giornale qualunque di quelli online, ieri ne parlavano tutti (a parte il fatto che l’aticolo cita il “mattino” di Padova, quindi forse bisogna leggere meglio).

  4. la sua identità sessuale è maschile, se si trucca o non si trucca, se sia gay o no, non influisce sull’identità sessuale. non possono togliere un ragazzino alla madre solo per questo, se fosse solo per questo è follia. Ma non hanno pensato che forse gli abusi del padre centrano qualcosa coi comportamenti “provocatori” del ragazzino?

  5. uuh Padova,Pavia e tutti quei “grossi paesotti provincialotti sia nella mentalitá che nell animo vuoto che chiamano cittá”, é una vita dove regnano ignoranza e discriminazione…ma imparate a ragionare con il proprio cervello sempre ammesso che ne abbiate !! E che la magistratura italiana che dovrebbe dimostrare intelletto e non peculiarità negative rispetto all europa é a mare proprio…povera Italia!mbah!

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata

Puoi usare i tag HTML