Trending

Scelta la prima attrice per il reboot di Streghe, sarà lei la sorella lesbica

Melonie Diaz aveva già recitato in un ruolo queer al cinema

Il network CW è in fermento per il reboot di Streghe e nonostante le perplessità di fan e cast artistico della serie originale, tira dritto e imperterrito. Ora che a grandi linee sappiamo come saranno caratterizzate le nuove sorelle, abbiamo il primo nome del nuovo cast. A dare il volto a Mel, la sorella “di mezzo”, lesbica e fidanzata con una detective, sarà la 33enne Melonie Diaz.

Un fatto che sembra essere sfuggito anche alle solerti testate americane sul mondo della TV è che già in passato l’attrice latina aveva recitato in un ruolo queer da protagonista. L’anno era il 2007 e la pellicola era Itty Bitty Titty Committee, film a tematica LGBT e femminista diretto dalla regista lesbica Jamie Babbit.

La serie in cantiere è stata affidata a Jennie Urman (già parte degli sceneggiatori di Jane The Virgin), Jessica O’Toole ed Amy Rardin.

Il nuovo Streghe è un reboot grintoso, divertente e femminista incentrato su tre sorelle nel campus di un college che scoprono di essere streghe. Tra demoni sovrannaturali da sgominare, il patriarcato da abbattere e legami familiari da mantenere, il lavoro di una strega non finisce mai.

Mel è un’attivista appassionata e diretta che perde la bussola a seguito di una tragedia familiare.

Melonie Diaz sarà la sorella lesbica nel reboot di Streghe

Reboot di Streghe, le voci contro

Finora la voce più dura su questa operazione commerciale è stata quella di Holly Marie Combs, una delle attrici del cast originale. Indignata per il mancato coinvolgimento dei creatori del cult di cui fu protagonista, ha dichiarato:

Finché non ci chiedono di riscriverlo come Brad Kern faceva ogni settimana, non pensino nemmeno di capitalizzare sul nostro duro lavoro.

Già di recente c’era stato un altro tentativo di reboot di Streghe, quando la CW ha iniziato a sviluppare una serie ambientata però negli anni ’70. Il progetto naufragò prima del pilot perché stava andando in una direzione creativa diversa da quella sperata. Riuscirà questo reboot a decollare o un sortilegio del cast originale avrà la meglio?

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!