Trending

Cara Delevingne contro il Coachella: «Festival organizzato da un omofobo»

Prima lancia l'hashtag #NoCoachella, poi spende parole di ammirazione per la performance di Beyoncé al festival. Un po' di confusione, oppure Cara Delevingne ha ragione?

La community di LezPop

Per il 2018, Cara Delevingne ha deciso di boicottare Coachella, uno dei festival musicali (e mondani) più importanti che ogni anno si tiene a Los Angeles. La modella e attrice britannica, infatti, ha accusato il fondatore e organizzatore del festival, Philip Anschutz, di essere un sostenitore di gruppi anti-LGBT.

Sul suo profilo Instagram, Cara Delevingne ha lanciato l’hashtag #NoCoachella, accusando la Anschutz Entertainment Group di finanziare, con ingenti somme di denaro, associazioni omofobe come la Family Research Council e la Alliance Defending Freedom.

In realtà non è chiaro se la fondazione di Anschutz sia davvero sostenitrice dei gruppi omofobi americani, anche perché il miliardario lo scorso anno ha donato alla Elton John AIDS Foundation la bellezza di un milione di dollari.

Amo Beyoncé ma non il Coachella

In tutto ciò, i fan di Cara sono rimasti spiazzati quando la modella ha postato una foto di Beyoncé apprezzandone la performance, che si è tenuta proprio durante il Coachella.

instagram-caradelevingne-2.jpg

«Sono senza parole – ha scritto Cara – . Quella performance mi ha fatto scoppiare in lacrime e mi tatto venire venire i brividi lungo la schiena. Soprattutto la reunion delle Destiny’s Child. ICONIC è un eufemismo. Grazie per aver ispirato così tante persone #GirlPower».

instagram-caradelevingne.jpg

Alle domande di chi l’accusava di essere abbastanza contraddittoria, Cara ha risposto così:

Mi rifiuto ancora di andare ad un festival che è di proprietà di qualcuno che è anti-LGBT e pro-armi. Sono in grado di dimostrare disprezzo per quell’uomo e per il festival e mostrare, allo stesso temp, apprezzamento per un artista. Solo perché amo Beyoncé non significa che ora amo Coachella. Continuo a non volerci andare.

Share Button
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!