Dawson’s Creek, è finalmente reunion per il cast! GALLERY

Ed è subito ANOWONAWEIIIIII!!!!!

Il mondo dei telefilm-dipendenti e degli adolescenti dei primi anni 2000 è in festa: la reunion del cast di Dawson’s Creek al gran completo c’è stata. Avevamo creduto relativamente poco a Katie Holmes quando poche settimane fa aveva annunciato l’evento, ma ci siamo ricredute. Frenate l’entusiasmo però: non si tratta di un ritorno in TV della serie. Se non altro perché:

  • ci rifiutiamo di riconoscere che Jen Lindley sia morta nel series finale;
  • anche volendo resuscitare Jen, per mettere sotto contratto Michelle Williams ora non basterebbero i soldi del sultano del Brunei.

La reunion di Dawson’s Creek

La reunion per il momento è avvenuta in un servizio fotografico del periodico Entertainment Weekly, più in avanti si mormora che potrebbe arrivare una retrospettiva filmata con i membri del cast. Nelle immagini del periodico ci sono proprio tutti:

  • Dawson e i suoi capelli ancora odiosamente perfetti;
  • Joey con una bonaggine più sofisticata della tomboy complessata che graziò le nostre TV;
  • Pacey che ha ancora l’aria del Tom Sawyer pasticcione ma dal cuore buono;
  • Jen con l’aria della queen magnanima che dall’alto del suo Golden Globe concede la sua presenza agli altri poracci;
  • Jack lontano dal ricordo di manzetto gay dei tempi d’oro che sembra il padre di 3/4 del cast;
  • Andy di cui non ricordavamo il davanzale florido ma fa piacere l’inedita scoperta;
  • Audrey, che poteva pure non starci, ma essendo Busy Philipps l’amica-ombra di Michelle Williams pareva brutto lasciarla fuori e negarci il momento “vedo lesbiche ovunque“;
  • la nonna di Jen – che è chiaro – ci seppellirà tutti.

Michelle Williams va agli Oscar 2017 con una donna e scatta il #VEDOLESBICHEOVUNQUE

5 buoni motivi per cui seguivamo Dawson’s Creek

Prima però di fare un salto nei primi anni 2000, ricordate i 5 buoni motivi per cui i ragazzini LGBT (coscienti o ancora ignari) di quegli anni seguivano questa serie:

  1. Perché c’era ovviamente il primo personaggio gay fisso tra i protagonisti di un teen drama;
  2. Perché il primo bacio gay di Jack ha rinforzato l’omosessualità e la bisessualità di tanti, ma anche il nostro odio verso Italia 1 e le censure del Moige;
  3. Perché l’amicizia fra Jen e Jack valeva più di mille discorsi sull’alleanza etero-gay;
  4. Perché nello spin-off Young Americans c’era Kate Moennig che in abiti da uomo faceva innamorare ragazzi e ragazze (ma questo è un altro discorso…);
  5. Perché noi piccole lesbiche e bisex ignare qualche sobbalzo nello stomaco l’abbiamo avuto quando Jen fece degli apprezzamenti sul fisico da tomboy di Joey. E se in cuor vostro non avete sperato che la loro rivalità desse vita ad un’inaspettata relazione, avete sprecato i migliori anni della vostra adolescenza.

Dawson's Creek

Scorrete fra le pagine seguenti per le immagini della reunion. Tanto lo sappiamo che lo farete solo per il vedo lesbiche ovunque fra Michelle Williams e Busy Philipps.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!