Deadpool contro l’Eurovision Song Contest: «Non avete fatto partecipare il Canada». Video geniale!

Fra le mille polemiche che circondano l'Eurovision Song Contest, arriva anche Deadpool il personaggio queer della Marvel!

In questi giorni a Lisbona si sta tenendo il festival musicale più queer e figo del pianeta: l’Eurovision Song Contest. E fra le mille polemiche che circondano la manifestazione – le “beghe” tra Russia e Ucraina, la Cina che censura i momenti “troppo” gay – ne arriva un’altra: Deadpool il personaggio queer della Marvel che attacca l’Europa.

Il Canada non è Europa, ma nemmeno l’Australia

In un promo a dir poco geniale, Ryan Reynolds protesta perché il Canada non è fra i 43 paesi in gara all’Eurovision. Certo, il Canada non è Europa, ma nemmeno l’Australia, che da due anni partecipa alla kermesse canora. Non solo, nel 1988, Céline Dion entrò in gara in rappresentanza della Svizzera e vinse.

Nel video Deadpool elenca i nomi della grande tradizione musicale canadese e, sullo sfondo i paesaggi tipici del Canada, dalle foreste incontaminate al vecchietto che va a pesca, “minaccia” il Vecchio Continente.

Il Canada, un paese bellissimo intriso di una ricca storia musicale che comprende artisti come Adams, Bieber, Young, Bublé, Shatner. Non dirmi che il Canada non fa parte della famiglia europea. Hai fatto entrare in Australia e loro sono a malapena sul pianeta. Bene, ora basta, Europa. Hai svegliato un alce che dorme. Tutta la forza dei nostri ‘militari’ – legalmente devo usare le virgolette – ma i coni stradali e l’assistenza sanitaria a prezzi accessibili verranno da te. Stai attenta!

Ovviamente si tratta di un promo geniale per annunciare l’uscita del film Deadpool 2 nelle sale europee. In Italia il 15 maggio. Enjoy!

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!