Due donne fermate mentre si baciano al concerto di Jack White. La bellissima risposta del cantante

Durante il concerto in Canada di Jack White due donne vengono fermate mentre si danno un bacio. La risposta bellissima del cantante

Siamo in Canada, per la precisione al Rogers Place di Edmonton. Due donne vengono fermate da una maschera mentre si danno un bacio durante il concerto di Jack White, ex cantante dei White Stripes.

A riportarlo è stata una delle due protagoniste di questa triste vicenda, Allyson MacIvor, che proprio mentre Jack White intonava Seven Nation Army (la canzone più famosa dei White Stripes) ha provato a baciare la sua compagna. «Ho abbracciato la mia ragazza, ma un membro dello staff è venuto da noi e ci ha detto: “Qui non è permesso”. Era molto violento ed invasivo. Non avrei mai pensato di trovarmi in una situazione del genere».

Con un post si Facebook, Allyson MacIvor, anche lei musicista professionista, ha raccontato che la maschera le ha condotte dal responsabile dell’arena, sostenendo che il loro bacio fosse «un comportamento sessuale inappropriato». In risposta il personale del teatro si è scusato con le due donne.

Il giorno dopo è arrivata anche la risposta di Jack White. Attraverso il proprio profilo Instagram il cantante ha fatto sapere di aver dedicato la canzone Love Interruption alle due donne.

Siamo nel 2018, e due persone che esprimono affetto non dovrebbero nascondersi. La notizia che due donne sono state fermate dal bacio durante il mio spettacolo ad Edmonton mi ha davvero deluso. Al prossimo spettacolo a Calgary ho dedicato la canzone Love Interruption alle due donne e ho incoraggiato tutti nella folla a baciare i loro cari. Promuoviamo l’amore e l’accettazione ovunque e ogni volta che possiamo.

Share Button
Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!