Educazione sessuale LGBT. In Inghilterra sarà obbligatoria anche per le scuole religiose

Il parlamento inglese ha approvato la riforma scolastica che prevede l'educazione sessuale LGBT obbligatoria anche nelle scuole private e religiose

Giovedì 19 luglio il Parlamento Inlgese ha approvato la riforma scolastica, che entrerà in vigore dal prossimo anno scolastico, e che per la prima volta introduce nelle ore di edizione sessuale obbligatorie anche le tematiche LGBT.

Le lezioni, secondo quanto dichiarato dal Segretario dell’Istruzione Damien Hinds, saranno appropriate all’età e soprattutto saranno obbligatorie anche nelle scuole private e religiose. Si tratta di una grandissima vittoria per le associazioni LGBT+ britanniche che da anni si battono per portare fra i banchi di scuola queste tematiche.

Hatti Smart, portavoce del National Pride Students esulta: «È una notizia incredibile sapere che tutte le scuole in Inghilterra ora insegneranno l’educazione sessuale inclusiva rispetto anche alle tematiche LGBT e che questa sarà obbligatoria per tutte».

Una vittoria dopo 18 anni

La riforma scolastica è oggetto di dibattito da circa 18 anni, da quando, nel 2000, fu introdotta quella attualmente in vigore. Da allora sono stati modificati alcuni punti per rendere le scuole più inclusive, includendo anche le relazioni tra persone dello stesso sesso (del resto, il matrimonio egualitario è stato introdotto in Inghilterra nel 2014), ma l’obbligatorietà non era stata estesa anche agli istituti privati e religiosi.

L’attuale guida prevedere l’introduzione alle questioni legate alla sessualità e alle relazioni tra persone LGBT per gradi. Ai bambini in età scolare verranno spiegate cosa sono le relazioni e le amicizie tra persone dello stesso sesso. Nelle lezioni della scuola primaria si parlerà di famiglie e dei tipi di relazioni che si possono incontrare. Nelle scuole secondarie, gli adolescenti seguiranno lezioni su questioni come «la legge, il sesso, la sessualità, la salute sessuale e l’identità di genere».

Insomma, un altro pianeta rispetto a quello che accade dalle nostre parti!

Share Button
Tags

Articoli correlati

2 commenti

  1. Ottima cosa l’educazione sessuale è importantissima per tutti, etero o lgbt. Speriamo che l’Italia segua l’esempio ma la vedo dura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!