Trending

Ellen DeGeneres racconta di essere stata molestata a 15 anni [VIDEO]

A distanza di un anno dalla nascita del #MeToo le donne americane continuano a raccontare di violenze subite. Tra queste anche Ellen DeGeneres

Ad un anno dalle prime accuse rivolte al produttore hollywoodiano Hervey Weinstein, l’America continua ad essere scossa da terribili storie di violenze sessuali e aggressioni ai danni delle donne. L’ultimo caso è quello di Brett Kavanaugh, candidato a giudice della Corte Suprema USA e accusato da tre donne di violenza sessuale.

Gli episodi risalgono ai tempi del college, e la testimonianza più eclatante (ma anche quella più forte da un punto di vista emotivo) è quella resa dalla docente di psicologia Christine Blasey Ford. Di contro, Brett Kavanaugh ha negato con una veemenza poco adatta per un giudice della Corte più alta degli Stati Uniti.

A distanza di 30 anni, la professoressa Ford ha raccontato, tra le lacrime, della violenza subita. Nel giro di qualche minuto sui social è partito l’hashtag #WhyIDidntReport (perché non l’ho raccontato), al quale hanno risposto tantissime donne. Tra queste l’attrice Busy Philipps (famosa come Audrey di Dawson Creek) che su Instagram ha raccontato di essere stata violentata a 14 anni.

Il 27 settembre, la Phillips ha caricato una foto di se stessa a tempi della scuola: «Sono io a 14 anni. L’età in cui sono stata violentata. Mi ci sono voluti 25 anni per dire queste parole. Ne ho scritto nel mio libro. L’ho detto ai miei genitori e mia sorella 4 mesi fa. Oggi è il giorno in cui non stiamo più zitte. Tutte noi».

Intervistata da Ellen Degeneres, Busy Philipps ha spiegato che la decisione di raccontarsi via social è arrivata proprio dopo la testimonianza della professoressa Ford: «Ero così colpita dal suo coraggio» ha detto la Philipps ad Ellen, riferendosi alla testimonianza di Ford. «Non avrei mai pensato di parlarne pubblicamente, ma quando l’ho vista stare lì a dire la sua verità dopo 30 anni, ho pensato “Sono passati 25 anni per me, e posso farlo anch’io”».

Ellen, che già nel 2005 aveva raccontato di essere stata molestata da adolescente, ha provato a spiegare l’importanza di far emergere e raccontare certe esperienze. E ha rivelato di essere stata aggredita sessualmente quando aveva 15 anni.

«Avevo 15 anni e mi è successo qualcosa di simile», ha detto Ellen. «Mentre vedevo la dottoressa Ford, o chiunque abbia provato un’esperienza simile, mi sono infuriata, quando non ti credono o dicono: “Perché hai aspettato così tanto?”. È perché siamo ragazze e ci viene insegnato a non dire nulla e andare avanti».
E ha aggiunto: «A te è successo a 14 anni, a me a 15 anni, Dio sa a quante persone tra il pubblico hanno subito esperienze del genere».

Grazie Ellen, anche per questo.

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!