Eva Grimaldi: “Sposerò Imma Battaglia, non ci speravo più!”

L'attrice veronese conferma a Chi le nozze imminenti

Alla fine saranno fiori d’arancio: dopo il siparietto alla conferenza stampa di presentazione della 17^ edizione del Gay Village, il dubbio sulla proposta di nozze di Imma Battaglia a Eva Grimaldi era rimasto. Nessuno scherzo a quanto pare, come conferma Eva in un’intervista esclusiva al settimanale Chi (da oggi in edicola):

Non ci speravo più, invece, finalmente ci sposiamo! Quando mi ha fatto la proposta sono rimasta di sasso.

Imma non si sottrae e conferma anche lei la notizia:

Ho deciso di chiedere la mano a Eva perché è il punto fermo della mia vita.

Durante la conferenza stampa dello scorso maggio l’attivista LGBT aveva preso Eva e tutti i presenti in contropiede presentando candidamente la compagna:

La mia fidanzata, anzi, la mia futura moglie Eva Grimaldi.

Al che Eva, sorpresa, aveva risposto con spirito:

E che me lo dici così? E dove mi vuoi sposare, al Gay Village?

Imma Battaglia, annuncio a sorpresa: “Presto sposerò Eva Grimaldi”

Eva Grimaldi ed Imma Battaglia, unione civile in Campidoglio?

La macchina organizzativa della cerimonia inizia a mettersi in moto e pare che i primi invitati siano già stati aggiunti ad una chat di gruppo dove le promesse spose comunicano le novità. L’attrice veronese anticipa il desiderio per l’unione civile di una location dalla forte connotazione simbolica:

Sarà un matrimonio originale ed elegante, sicuramente non scontato.

Ci piacerebbe celebrarlo nella sala Rossa del Campidoglio, dove Imma ha lottato tanto per le unioni civili quando era in Consiglio Comunale.

La coppia di recente era stata ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live, dove aveva parlato degli inizi della propria storia. La Grimaldi ha ricordato:

Lei non mi voleva, ho dovuto insistere parecchio. Io ho voluto Imma, io l’ho cercata e io l’ho inseguita, pure a lungo. Prima di lei non avevo mai guardato altre donne. Ciò che provavo per lei lo avevo sentito solo per gli uomini. Poi però c’è stato un bacio…

Per Imma la scintilla era scoccata con la complicità della musica degli U2:

Il mio momento magico con Eva è stato a un concerto degli U2: ci siamo abbracciate e ho sentito una scossa: lì ho capito che era amore.

Ora non resta che aspettare il sì della sindaca Raggi per la location…

Share Button
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!