Harry Styles in concerto aiuta una fan a fare coming out con la madre

In concerto la popstar guida il coro: "Tina, she's gay!"

Harry Styles dopo lo scioglimento non ufficiale della boyband One Direction si è lanciato in una promettente carriera solista da popstar. Nel corso del suo primo tour di concerti senza gli ex-compagni, il 24enne inglese, fin da adolescente al centro di gossip sul suo orientamento sessuale (gay, bisex o solo molto friendly, non ha mai fatto coming out in nessun senso), ha confermato il suo legame speciale con i fan LGBTI in più modi. Durante le diverse tappe lo si è visto sventolare dal palco la bandiera arcobaleno, cantare inni alla bisessualità (Medicine) e prendere in giro il motto di Trump “MAGA” (Make America Great Again) trasformandolo in Make America Gay Again.

Durante l’ultima tappa a San Jose in Texas una giovane fan di Styles, Grace, ha portato con sé un cartellone dove ha scritto che avrebbe fatto coming out con i genitori grazie al suo idolo.

La notte del concerto

La speranza che Harry Styles potesse leggere il messaggio tra il pubblico è andata ben oltre ogni aspettativa. Il cantante ha letto al microfono il contenuto del cartello:

Dopo ha chiesto dov’erano i suoi genitori: la madre della ragazza, Tina, l’aveva accompagnata in città e l’aspettava in albergo. Harry si è congratulato con Grace e ha spinto il pubblico a seguirlo in un coro di «Tina, she’s gay!».

Harry Styles, grazie mille per aver creato un ambiente in cui sono orgogliosa di essere chi sono. Il tuo sostegno ininterrotto agli LGBTQ+ mi ha aiutato ad amarmi e a sentirmi sicura. Grazie per questa serata e non vedo l’ora di mostrare a Tina (mia madre) questo video. Con amore, sempre.

La fan dopo il concerto ringrazia Harry Styles: ha fatto coming out in famiglia!

Dopo il concerto i video dei fan sono rimbalzati ovunque in Rete. La protagonista della storia, Grace, ha ringraziato il suo idolo perché è riuscita a trovare la forza di fare coming out come bisex con i genitori.

“Tina, è gay”. Ho mostrato a mia madre i video di questa sera. È felicissima e mi ha detto: “Ti voglio bene e puoi essere quello che vuoi”. Vuole ringraziare Harry per avermi aiutata a fare coming out e ha deciso di venire al concerto LA Night 1 con me :)

Grazie Harry Styles.

Le popstar friendly hanno già cambiato il mondo…

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!