Keira Knightley sarà al cinema la scrittrice bisex Colette #TRAILER

Keira torna ai drammi d'epoca e sceglie il ruolo di un'icona francese

Keira Knightley tornerà a recitare in quello che il pubblico cinematografico ama di più vederla coinvolta, un dramma d’epoca. Il suo prossimo film in uscita la vedrà infatti protagonista assoluta di un biopic dedicato ad un’icona della letteratura e dello spettacolo francese, la scrittrice Colette. La storia privata di questa figura centrale della cultura transalpina della prima metà del ‘900, è particolarmente degna di approfondimento, con la vita privata che ha inciso in modo significativo sulla produzione letteraria.

Nel film sarà centrale il famigerato matrimonio di Colette con l’editore Henry Gauthier-Villars, che, dietro lo pseudonimo “Willy”, sfrutterà la sua straordinaria creatività letteraria per arrogarsi i meriti di aver scritto il ciclo di romanzi dedicato a Claudine. I libri furono uno straordinario successo di vendite all’epoca e ispirarono una Claudine-mania che assicurò all’uomo fama e ricchezza. Mentre il peso di essere stata emarginata dai meriti delle proprie creazioni portava il matrimonio e il sodalizio professionale con Willy al capolinea, Colette iniziò ad esplorare la sua sessualità intrecciando storie parecchio discusse anche con donne molto in vista.

La sua amante più nota, presente nel trailer, è stata Mathilde de Morny, nota con lo pseudonimo “Missy” e per la combinazione di manifesta androginia e spiccata predilezione per le donne. Nonostante la disinvoltura con cui molte relazioni lesbiche erano accolte negli ambienti culturali parigini, il 3 gennaio 1907 Missy e Colette fecero scoppiare uno scandalo sul palco del Moulin Rouge. Impegnate nello spettacolo Rêve d’Égypte (Sogno d’Egitto), un loro bacio appassionato scatenò proteste nel pubblico. Il prefetto della polizia fu costretto ad intervenire chiudendo la rappresentazione. Da quel momento in poi le due donne – che vivevano insieme alla luce del sole – furono costrette a usare maggior discrezione. La loro relazione continuò fino al 1912 e Missy ispirò in Colette il personaggio “La Chevalière”.

Colette e MissyColette e Missy

Trailer – Keira Knightley in “Colette”

Keira Knightley: «Baciai una ragazza al ballo della scuola, ma gli insegnanti dissero che era disgustoso»

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!