Mondiali calcio femminile. Kelley O’Hara bacia la fidanzata dopo la vittoria USA

Con un bacio alla fidanzata dopo la vittoria al Mondiale 2019, Kelly O'Hara ha fatto coming out nella maniera più naturale

Non era nella lista delle calciatrici lesbiche e bisessuali dichiarate ai mondiali di Francia 2019, ma Kelley O’Hara, difensore della nazionale USA, con un coming out che potremmo definire al bacio, si è guadagnata molto più un nome nell’elenco delle giocatrici dichiarate.

Mondiali calcio femminile. Le calciatrici lesbiche e bisessuali dichiarate [GALLERY]

Dopo la vittoria, le giocatrici della Nazionale USA hanno festeggiato, e nei festeggiamenti è finita a terra la bandiera a stelle e strisce, calpestata per sbaglio da Allie Long. I sostenitori di Trump hanno massacrato la calciatrice, rea di aver mancato di rispetto alla bandiera, elogiando invece Kelley O’Hara che, un attimo dopo l’ha presa da terra.

Nel giro di poco, la O’Hara è diventata l’idolo dei repubblicani, fino a quando non è spuntato il bacio di Kelley con la fidanzata, sugli spalti ad applaudirla per la vittoria. Senza dichiarazioni roboanti, senza interviste e senza troppe esitazioni, Kelley O’Hara si è lasciata ad andare a un gesto d’affetto nei confronti della compagna, noncurante delle polemiche tra la Rapinoe e Trump, indifferente alle reazioni degli omofobi. Insomma, una grande!

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!