Trending

Kick It Out la campagna del calcio inglese contro i cori omofobi. VIDEO

I calciatori di tutte le squadre inglesi contro i cori omofobi: «Qualcuno potrebbe pensare che i tifosi LGBT non siano benvenuti nel calcio. Non è così». 

Chi ama il calcio lo sa. Quelle persone che vanno allo stadio l’hanno sentito così tante volte da non farci più nemmeno caso: i cori omofobi dei tifosi. In Inghilterra, però, hanno deciso di darci un taglio, anzi un calcio.

Kick It Out è la campagna realizzata con i giocatori della Premier League – la Serie A inglese – contro i cori e le battute offensive contro le persone LGBT. Il video, con protagonisti calciatori più blasonati del campionato inglese, invita gli appassionati di calcio a segnalare i cori contro le persone LGBT: «Segnalalo ad uno steward, al tuo club, oppure usa l’app Kick It Out.I cori offensivi non vanno bene e posso colpire chiunque».

«Qualcuno potrebbe pensare che i tifosi LGBT non siano benvenuti nel calcio. Non è così»

Il portavoce di KIO ha così commentato l’iniziativa:

È da tanto che desideravamo fare una campagna inclusiva per le persone LGBT+ rivolta agli appassionati di calcio. È meraviglioso che siamo stati in grado di riunire tutti i 20 club della Premier League per prendere posizione contro la discriminazione omofobica, bifobica e transfobica. Ed è proprio la forza del gioco di squadra che ci permette di essere uniti al fine di eliminare comportamenti che non hanno nulla a che vedere con il calcio.

Chissà se in Italia, dove gli insulti allo stadio si sprecano, potremmo avere mai un’iniziativa del genere.

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!