La posta del cuore. Mi sono sempre definita lesbica, ma ora sono innamorata di un uomo

Mi sono innamorata di un uomo e ora sono discriminata dalla mia stessa comunità

Mi sono sempre definita lesbica e combatto da sempre contro i pregiudizi e le discriminazioni. Ho fatto coming out a casa a scuola sul lavoro.

Di recente ho conosciuto un ragazzo. Mai pensavo che potesse piacermi. Da allora mi sento discriminata dalla stessa comunità che ho sempre difeso.

Come è possibile tanta ignoranza proprio da chi vuole essere accettato? E io dovrei essere guardata con schifo e disprezzo solo perché mi piace una persona?

Cara lettrice,

a volte, scherzando con i mei amici, mi sono detta: «E se per caso mi innamorassi di un uomo? Sai che tragedia». Ancora non è successo, però se dovesse capitarmi (anche solo per assurdo) sono sicura che sarebbe un vero problema. Non tanto a livello personale, ma quando sei dichiarata lesbica urbi et orbi e finisci per innamorarti per un uomo qualcuna potrebbe gridare al “tradimento”: sei passata al lato etero della forza.

Tutto questo perché continuiamo – erroneamente – a considerare l’orientamento sessuale come una specie di monolite che non cambia forma, né colore. Immobile nei secoli dei secoli. Magari per qualche persona è così, magari per qualcun’altra no.

La bisessualità questa sconosciuta

Se poi aggiungi la scarsa comprensione dell’identità bisessuale, non meravigliarti delle reazioni delle persone che ti circondano (spero non siano tutte così).

Però c’è una cosa che proprio non ho mai capito: se una donna convinta di essere eterosessuale si innamora di un’altra donna, beh, siamo tutte pronte a festeggiare. Quando succede il contrario: dramma. Negli Stati Uniti hanno coniato anche un termine per questa tipologia di lesbiche: Hasbian – Has been lesbian (è stata lesbica), che ovviamente non ha nessuna accezione positiva.

Un solo consiglio: fottitene. È la tua vita, la tua felicità. Ed è quello che conta.

Tags

Articoli correlati

3 commenti

      1. Scommessa per modo di dire, sicuramente sei una che divide e certe cose che hai detto riguardo i tuoi gusti personali non sono piaciute a diverse lesbiche ma lo sai già, chi ti da della finta lesbica lo fa principalmente per questo motivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!