Levante Santa Rosalia: la canzone lgbt del suo nuovo album Nel Caos di Stanze Stupefacenti. TESTO+AUDIO

Levante dopo il primo singolo di lancio del nuovo album, Non Me Ne Frega Niente, ha lanciato Nel Caos di Stanze Stupefacenti, e tra le varie canzoni abbiamo scoperto Santa Rosalia, canzone che Levante ha pensato per comunità lgbt.

Il titolo è appunto Santa Rosalia (come la santa protettrice di Palermo) e parla di una storia molto toccante: Levante ha composto quella che sembra più una filastrocca per bambini(“rosa o blu, rosa o blu, dai un bacio a chi vuoi tu”) per parlare di amore senza confini, etichette o vergogna. Il pezzo è ispirato e dedicato ad un’amica lesbica di Levante e l’idea nasce proprio dal fatto che, secondo le voci popolari della sua terra sicula, la celeberrima Santa si fosse innamorata di un’altra donna.

Levante stessa racconta: “in Santa Rosalia (affronto il tema) quello dell’omosessualità femminile. In Santa Rosalia mi sono ispirata alla leggenda che dice che Rosalia (che, tra l’altro è il nome di mia nonna e mia sorella) amasse un’altra donna. È una filastrocca che parla dell’omosessualità in maniera delicata, un modo per spiegarla anche ai bambini e l’ho dedicata a una persona a me molto cara”.

Ecco il testo e l’audio.

_____TESTO_____

rosa o blu, rosa o blu, dai un bacio a chi vuoi tu
mostrati per ciò che sei non restare nascosto
osa tu osa tu come non hai mai fatto mai
portati dove saprai
di trovare il tuo posto

sei come sei
chissà chi sei se non lo sai
ma si quello che vuoi
saremo liberi di essere noi
noi

dormi tu, dormi tu
con il rosa o con il blu
che colori sceglierai per dipingere il mondo
non curarti di chi poi
di ferire ha bisogno

sei come sei
chissà chi sei se non lo sai
ma si quello che vuoi
saremo liberi di essere noi
noi
noi
noi
noi

sei come sei
chissà chi sei se non lo sai
ma si quello che vuoi
saremo liberi di essere noi
noi
noi
noi
noi
noi

di essere noi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!