Claire Foy è la nuova Lisbeth Salander. Irriconoscibile in “Millennium 4”. VIDEO

La protagonista del nuovo film della saga Millennium, Quello che non uccide, è l'attrice che abbiamo imparato a conoscere come la giovane regina Elisabetta: Claire Foy

Lisbeth Salander è uno dei personaggi più amati degli ultimi anni. La protagonista della trilogia Millennium scritta da Stieg Larsson ha già avuto due volti. Il primo è stato quello di Noomi Rapace, nel 2007, con la prima trasposizione cinematografica (quella svedese). La seconda, del 2011, è stata Rooney Mara (al fianco di Daniel Craig) nel remake hoillywoodiano, Millennium – Uomini che odiano le donne (The girl with the dragon tattoo) diretto da David Fincher.

Il 31 ottobre del 2018, invece, Lisbeth torna sul grande schermo interpretata dall’attrice che negli ultimi anni abbiamo identificato con una giovanissima regina Elisabetta, Claire Foy protagonista di The Crown. Il film, Quello che non uccide, ovvero Millennium 4, è tratto dal continuo della saga scritto da David Lagercrantz – Stieg Larsson è morto nel 2004, prima che i suoi libri diventassero oggetti di culto.

Dal primo libro di Millennium direttamente al quarto

La nuova versione cinematografica diretta da Fede Alvarez, con Sverrir Gudnason nei panni del giornalista Mikael Blomkvist, salta a piè pari gli ultimi tre capitoli della trilogia di Larsson, ma – stando a quanto dichiarano i produttori – si pone come sequel di Uomini che odiano le donne.

La trama, tipico della saga, è molto complicata. Mikael Blomkvist, riceve la telefonata di Frans Balder, autorità mondiale nel campo dell’intelligenza artificiale, che gli chiede di incontrarlo per rilasciare importati dichiarazioni. Balder è appena rientrato in Svezia per dedicare più tempo a suo figlio August, un bimbo autistico con una memoria fotografica in grado di realizzare disegni  incredibili. Quando Blomkvist arriva all’appuntamento è troppo tardi: Balder è stato ucciso da un killer sotto gli occhi del figlio. Così il giornalista rincontra a Lisbeth, e la storia prende il via.

Ecco il trailer. Con una Claire Fay a dir poco irriconoscibile!

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!