Modern Family 1.0 delle Brugole. Metter su famiglia è una cosa seria. Anche per due donne

Metter su famiglia è una cosa seria. E se ora le coppie gay e lesbiche hanno ottenuto il riconoscimento da parte dello Stato, diventa un “problema” anche per noi imparare a fare i genitori. Del resto, in ogni donna c’è un’altra donna: la mamma. Ma anche la nonna, la bisnonna e via discorrendo. E allora cosa succede se una coppia di donne decide di fare un figlio? A chi rivolgersi? A chiedere un po’ di sperma? E poi la casa, i pannolini, le notti insonne. È un gran casino. 

Modern Family 1.0, la nuova fatica teatrale delle Brugole, parla proprio di questo. Come al solito, alle risate si alternano momenti di grande intensità, battute pungenti, riflessioni sul mondo, sugli stereotipi lesbici e sulla società italiana che, nonostante l’approvazione delle unioni civili, fatica ancora a considerare due donne con prole una famiglia “tradizionale”. 

Modern Family 1.0 sarà in scena a Milano al Teatro di Ringhiera dal 2 a 5 maggio – potete acquistare i biglietti qui. Ma se non riuscite ad aspettare fino a martedì 2 maggio, sappiate che domenica 30 aprile Annagaia Marchioro e Virginia Zini – autrici dello spettacolo insieme a Giovanna Donini – saranno al Mare Culturale Urbano di Milano, per l’aperitivo di Gaia+LezPop, dove proporranno alcune pillole tratte dallo spettacolo (non vi spoileremo niente, promesso).

Allora, l’appuntamento è domenica 30 a partire dalle 19.30 in Giuseppe Gabetti, 15 a Milano.

Selezione musicale direttamente dalla Redazione di LezPop, ingresso gratuito, aperitivo e tanto love. Per maggiori informazioni, potete andare sulla pagina Facebook dell’evento.

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!