Pakistan: coppia lesbica in una serie tv locale, paese sotto shock VIDEO

Il Pakistan è pronto ad accettare la... realtà?

Tutti quegli argomenti considerati taboo in Pakistan come stupro, abuso di minori, affari illeciti e il terzo genere vengono pian piano trattati dai media locali nelle loro serie tv. Quei dramas che sono un po’ telenovelas un po’ Un posto al Sole.

Ed è così che nell’ultimo episodio della serie Kitni Girhein Baqi Hainle attrici Sania Saeed e Farah Shah hanno portato su piccolo schermo due personaggi femminili forti e due donne che si amano.

 

Come hanno reagito i telespettatori?

Alcuni siti locali sono ancora indecisi se catalogare l’evento come un tentativo intelligente di spezzare gli stereotipi oppure no, perché l’audience della serie non ha apprezzato affatto il vedere due lesbiche in tv… per adesso. Tutto questo fa pensare che i Pakistani non siano ancora pronti per questo tipo di storylines, così forti e impegnative, come appunto portare l’omosessualità femminile sulla televisione nazionale.

Noi facciamo il tifo per Sania Saeed e Farah Shah, per aver fatto il primo passo in una realtà che nega ogni cosa alle persone LGBT. Forza ragazze! Continuate così!

Ecco l’intero episodio trasmesso da HUM TV, uno dei canali più liberali e indirizzato verso l’abbattimento dei taboo:

Share Button
Tags

Ahlen

Nerd.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!