Pretty Little Liars, svelata l’identità di -A (… e del suo team) #SPOILERCONDISAGIO

ateam

Anni di teorie bizzarre, sospetti lanciati perfino verso personaggi di provata umanità, 3.587 nomi per quello che alla fine è un’unica figura di pazzo criminale. A Rosewood non si sono proprio fatti mancare niente per il finale di metà 6^ stagione di Pretty Little Liars.

Se la curiosità vi assale, se avete già visto la puntata insieme a migliaia di altri fan che fin dal pomeriggio precedente il gran finale hanno twittato come pazzi per vincere insieme l’ansia della rivelazione, accomodatevi e scoprite con noi le risposte alle domande più inquietanti della serie. Se non amate gli spoiler, non proseguite la lettura!

Chi si cela quindi dietro la maschera di -A?

-A

1 2 3 4 5 6 7 8Pagina successiva
Tags

Articoli correlati

10 commenti

  1. sinceramente un finale assurdo..ma poi caleb che fine ha fatto?ma soprattutto jenna? è scomparsa da un infinità di stagioni..ma quello che mi ha fatto ridere è..le mammine chiuse nel seminterrato sono ancora li dopo 5 anni?..
    mha un finale davvero campato in aria..poi sara che centra?..

  2. Ma io vorrei capire….
    ‘Pronto, Direttore del Radley? Salve, sono la signora DiLaurentis. Volevo comunicarle che mio figlio è morto e che al suo posto c’è una ragazza. Non cercate il cadavere perché ci penso io, ok?’
    ‘Ok’.

    P.s. io la teoria del transgender l’avevo sospettata, ma su Sara :)

  3. una boiata pazzesca! ci sono almeno un milione di contraddizioni senza spiegazione… secondo me non avevano la più pallida idea di come farla finire perché credo abbiano sempre tirato avanti i fatti per creare suspense e poi chiudere e riaprire fili narrativi
    comunque è un giocare un po’ sporco con le regole del giallo e del mistero nel senso che si dovrebbero disseminare indizi in modo tale che gli spettatori trovino gusto ad indovinare usando al massimo le loro capacità logiche qui invece era praticamente impossibile supporre che charles fosse diventata charlotte e quindi cece che poi che delusione a parte tutto, una si immagina chissà cosa e poi? cece? e sta qua di che diavolo vive e come ha fatto ad allestire un arsenale che manco la NASA? mah…
    e poi quante puntate mancano? cosa ne verrà fuori?

    1. Norman Buckley sta facendo una figura di merda mondiale online, dice che non gli interessano i buchi narrativi e le discrepanze temporali: no, caro mio, questo è un giallo, non puoi retrodatare a piacimento la morte di un personaggio, far nascondere Sara Harvey dietro il velo nero (quando ai tempi della morte di Wilden nessuno sapeva chi fosse!) e renderla unica aiutante di Cece senza spiegare perché abbia accettato di entrare nell’A-Team.
      Il bello è che dopo si è difeso dicendo che lui dirige le puntate ma non le scrive… e allora non difendere l’indifendibile!

      1. ma guarda non me lo so spiegare come cantava il ferro, io me l’immagino sti tizi che pensano “speriamo di farla franca, tanto chi se ne accorge” con un’ingenuità da far commuovere… cioè a sto punto se mettevano che A era Francisca Montenegro de Il Segreto era molto più credibile!

  4. Se devo essere sincera non mi è piaciuto molto. Hanno trattato molto male e senza le dovute accortezze una transizione MtF. È sembrato un banale espediente! Poi molte altre cose non quadrano. Voto totale 6 meno, solo perché è quasi finito PLL.

    1. Diciamo pure che la comunità transgender avrebbe tutte le ragioni per incazzarsi per l’accostamento “trans” = persona mentalmente disturbata.
      Continua a non quadrare la morte di Marion Cavanaugh, la mamma di Toby, anticipata di tanti anni rispetto a quanto fatto vedere prima.

      Non so da quanto avessero in mente CeCe ma non credo affatto che l’avessero pianificata dalla prima stagione.
      Sara Red Coat e Black Veil poi… questa è proprio una soluzione last minute campata per aria.

    2. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

      Scusami per la risata isterica, ma pretendere una cosa fatta bene da questa serie è assurdo! XD
      Come si fa a pretendere qualcosa da una serie che concentra un mese in tre stagioni, che ti dice che il prof stalker è una brava persona, che mostra trip improbabili, dove c’è gente che diventa un poliziotto in una settimana?

      Poi oh, vabbè che è una serie trash, ma l’accostamento trans=persona pazza non è assolutamente vero. E’ evidente che i problemi mentali di CeCe sono dovuti a pessimi genitori e una cura psicologica non adeguata. Infatti io sono convinta che il vero villain della serie è il Radley! Farlo saltare in aria non era un’idea così malvagia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!