Prigione inglese: “Mai più coppie lesbiche nella stessa cella”

6% lesbiche, 11% bisessuali e il penitenziario diventa Orange is the new black

La community di LezPop

Una prigione inglese sta mettendo un freno alla presenza di coppie lesbiche nella stessa cella. Devono averne combinate di tutti i colori le detenute se una delle regole non-scritte della vita dietro le sbarre è stata messa nera su bianco. L’edificio penitenziario di Peterborough è gestito dalla società francese Sodexo e conta al momento su quasi 400 donne recluse.

In un report dell’Ispettore Capo dei Prigionieri di Sua Maestà, si legge:

Una policy sulla gestione delle relazioni ha fissato le linee-guida per le donne in una relazione, delineando cos’è accettabile e cosa no. Le donne in una relazione possono far domanda per essere nella stessa unità, ma non nella stessa cella.

 

Le donne LGBT nella prigione

Le statistiche redatte sulla base di interviste alle stesse detenute rileva la presenza nella popolazione carceraria di un 6% di lesbiche e un 11% di bisessuali. Nessuna spiegazione è stata fornita su come verrà applicata la nuova direttiva.

Prigione inglese bando coppie lesbiche

Riuscirà la disposizione a fermare i rapporti sessuali nella prigione inglese prima che questa si trasformi nel set di Orange is the New Black? Riusciranno soprattutto le guardie a gestire l’ondata di lesbodramma data dall’intrecciarsi di relazioni fra le coppie separate?

Share Button
Tags

Articoli correlati

2 commenti

    1. I dati si basano sulle dichiarazioni spontanee (ergo, molte possono aver mentito per non essere separate).
      Un 6% di lesbiche dichiarate + 11% di bisessuali (e senza concorrenza in vista) + qualche velata… facciamo che 1 su 5 è ben disposta :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!