Proud Dads, il video dei papà che accompagnano i figli LGBT al Dublino Pride

Dublin Bus ha organizzato un viaggio in pullman a sorpresa per ragazzi LGBT e i loro papà

La compagnia irlandese Dublin Bus ha deciso di fare le cose in grande per il Dublino Pride 2018:

Quest’anno al Pride abbiamo avuto il bus più orgoglioso della parata. Non perché avesse più glitter o bandiere degli altri, ma perché aveva le persone più orgogliose.

Vediamo quindi uno dopo l’altro tanti papà orgogliosi dei loro figli LGBT presentarsi a sorpresa a casa con abiti e/o accessori arcobaleno, accompagnati dal pullman Dublin Bus a tema Pride, per andare insieme al Pride.

Papà orgogliosi con i figli al Pride

Il primo papà passa a prendere il figlio Liam indossando una giacca arcobaleno, lasciando il ragazzo sorpreso e sopraffatto dall’emozione. Un altro papà spiega che si tratta del primo Pride della figlia dopo il coming out come lesbica. Quando la ragazza lo vede sul marciapiede con una bandiera LGBT in mano e una coroncina hawaiana arcobaleno, salta letteralmente addosso al padre.

Un altro signore ancora, vestito con una camicia a quadri e bretelle rainbow, afferma:

Chiunque sarebbe contentissimo di avere un figlio gay, io ne ho due. Farei colpo su chiunque con questa storia!

C’è anche il papà di un uomo trans che sta affrontando la transizione:

Otto mesi fa ci ha detto di essere trans, e due mesi fa ci ha detto che sta cambiando il suo nome in Michael e che sarà un lui.

Con il suo cappello arcobaleno il signore piomba in casa dove c’è Michael con i suoi amici già pronti per andare al Pride.

Tutto è pronto, il pullman è pieno di papà, dei loro figli LGBT, di arcobaleno e di tanto, tanto orgoglio. Nelle immagini finali del video vediamo la festa a bordo del Dublin Bus e il transito dello stesso su uno dei tanti ponti che unisce la parte nord con la parte sud di Dublino, separate dal fiume Liffey, per sfilare alla parata. Che dolci queste famiglie!

Bandiera arcobaleno, i 40 anni del simbolo LGBT più amato

Share Button
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!