Quando pensi ancora al cane della tua ex [VIDEO-VERITA’]

È ora di dire le cose come stanno, è arrivato il momento di guardare le cose in faccia per quello che sono e di ammettere una sacrosanta verità. Ci sono cose imprescindibili, tipo la mancanza che sentite della vostra ex da quando vi siete lasciate.

Il punto però è uno: non proprio è la ex a mancare, quanto più il suo cane. All’inizio lo avete osservato a distanza, lo avete anche portato svogliatamente a fare delle passeggiate di qualche minuto (che poi sono diventate tutti i giorni per almeno un’ora) e lo avete maledetto per tutte quelle volte in cui si è piazzato acciambellandosi a letto tra di voi, salvo poi svegliarlo voi a cuccia per farlo mettere sotto le coperte.

Poi lo avete conosciuto, amato, coccolato, sbaciucchiato e infine avete dovuto dirgli addio, perché con lei, quella che è la sua padrona – ma che comunemente chiamate ex – è finita. Il vostro mondo è crollato, le vostre certezze hanno iniziato a vacillare e quello che è accaduto poi, oltre a una forma di alcolismo acuta, è stato più o meno questo:

E questo:

Ecco il video verità di quella che è stata anche la nostra esperienza e che sicuramente anche le meno fortunate di voi hanno potuto toccare con zampa…ehm… con mano.

Tags

Articoli correlati

2 commenti

  1. Ahaahah é tutto vero! Il mio cane che misura più o meno quanto una dozzina di chiwawa, noto per il suo carattere riottoso, e protettivo, venera la mia fidanzata, : questo vuol dire che a) lei è quella giusta (ha un sesto senso infallibile per la gentaglia): b) in caso nefasto di divorzio dovremmo prevedere delle visite settimanali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!