#RIO2016 Rachele Bruni coming out: “Dedico l’argento a Diletta”!

rachele bruni

Abbiamo parlato tanto di queste Olimpiadi di #RIO2016 e degli atleti lgbt dichiarati che stanno gareggiando tra le fila delle proprie squadre. Molte volte abbiamo sottolineato come mancassero atleti italiani in queste liste. Ma per fortuna “Le Cose Cambiano”.

Olimpiadi RIO2016: ecco tutti gli atleti lgbt dichiarati! GALLERY

Rachele Bruni, argento nella 10 km di nuoto, dopo una gara molto difficile, in cui ha rischiato di perdere il podio per una scorrettezza dell’avversaria francese, ha dedicato la sua medaglia alla compagna, facendo un coming out in “mondo visione”.

Alla domanda “Cosa significa questa medaglia?”  Rachele ha risposto:
“Tanto. E’ pesante. L’ho cercata, costruita, sofferta. E’ il frutto di molti sacrifici. Sono cresciuta in questi anni, ho fatto esperienza. E dopo tanti quarti posti che mi bruciavano non mi sono buttata giù e ho continuato a lavorare. Devo ringraziare il mio coach Antonelli che mi sopporta: io sono una testa calda. E anche i miei amici, la mia famiglia e la mia compagna Diletta. Quando dai l’anima e i risultati non arrivano, la testa ti tiene a galla. Se non molli, poi c’è una forma di giustizia. E’ arrivata. E una lacrima mi è scesa, sì. E’ la medaglia della maturità”.

Brava Rachele, grazie! Questo sì che è un successo olimpionico per l’Italia!

#RIO2016: ecco tutte le atlete lesbiche e bisessuali alle Olimpiadi! GALLERY

Articoli correlati

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!