Samira Wiley parla del suo coming out: “I miei genitori sono stati fantastici” VIDEO

BK15_SAMIRA_OPENER

Samira Wiley o per tante di voi Poussey di Orange Is The New Black ha raccontato in tv il suo rapporto con la sua famiglia, sia per le sue scelte artistiche che per le sue scelte personali.

Samira infatti è nata in una famiglia molto religiosa, e vestire i panni di Poussey in una serie come OITNB poteva essere davvero difficile per lei, ma i genitori non hanno mai avuto problemi con il suo personaggio, piuttosto con le scene più violente della serie. E lo stesso è accaduto quando lei ha fatto coming out e i suoi genitori non si sono mai opposti alla sua natura, spronandola ad essere sempre se stessa senza temere mai nulla.

La cosa più strana davvero tra tutte nella vita privata e professionale di Samira? Il fatto che Taystee il personaggio di cui è innamorata in OITNB nella vita reale sia una sua carissima amica fin da bambine!

Share Button
Tags

Arianna P

Aspirante yogi e non sto parlando dell'orso :)

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!