Sesso e mestruazioni: come farlo durante il ciclo senza problemi!

Ecco una serie di suggerimenti pratici per non darsi alla castità durante il ciclo!

L’imbarazzo comincia alle medie, quando macchiamo la prima di tante sedie di formica della nostra vita. Un’impronta rossa, il segno del disonore. Poi tariamo il flusso, sappiamo di doverci cambiare ogni tre ore e se il bagno è più remoto di una pompa di benzina nel deserto del Mojave, andiamo in ansia totale con i nostri convulsi: “Mi guardi se dietro è sporco?”. Ah, per non parlare del divano bianco. C’è stato, c’è e sempre ci sarà un divano bianco non sfoderabile – non nostro, è chiaro – che macchieremo e di cui, non contente, espanderemo la macchia cercando di pulire (male).

Insomma, il ciclo non è solo una rottura galattica, è un’onta. E le pubblicità degli assorbenti – con ruote, verticali e sorrisi a 32 denti vari – non è che proprio contribuiscano a farci sentire normali. Per il sesso, poi, dipende: c’è chi lo fa senza problemi e chi rimanda a giorni migliori, a seconda della quantità di flusso, del grado di confidenza con la partner, dei dolori fisici e di quanto le girano (ci siamo capite). A cambiare, prima di tutto, deve essere la disposizione mentale: hai bisogno di ferro e sei più suscettibile, va bene, però anche basta. Oggi i rimedi ci sono e no, non solo il Buscofen. Vedasi voce “coppetta”.

4926c550-02e6-0133-501d-0ec273752cbd.gif?w=740&h=420&fit=max&auto=format

Tags

Articoli correlati

4 commenti

  1. Approfitto di questo spazio dedicato al sesso per una richiesta, diverso tempo fa su questo sito ricordo di aver letto un’articolo nel quale si parlava di uno strap-on col dildo regolabile simulando un pene in stato eretto e non, quindi indossabile sotto i vestiti e utilizzabile per il sesso all’occorrenza, ecco vorrei chiedervi se esiste ancora e se si può acquistare e dove, grazie

  2. A volte però ti capita di avere una fidanzata a cui fa ribrezzo la cosa e non puoi farci nulla, poi magari hai pure i cicli sincronizzati male e puntualmente quando sta finendo lei inizi tu e ciao sesso per 10 giorni, l’unica nota positiva è che com questa attesa la desideri di più e dopo fai là vie d’Adele per due giorni :)

  3. Son sempre dell’idea che quando una cosa si vuole fare là si fa in questo caso poi abbiamo sempre la combinazione vincente lingua/capezzolo con dito/ clito che si può fare sempre poi per penetrazione e sesso orale c’e anche la doccia così si evita di fare troppi casini in giro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!