Taryn Manning di Orange is The New Balck ha rischiato davvero l’arresto!

taryn-manning

Taryn Manning meglio conosciuta come Tiffany Doggett, la predicatrice psicopatica di OITNB , nella vita reale ha rischiato davvero di finire dietro le sbarre come il suo personaggio.

Taryn aveva un forte legame con una sua amica, tale Jeanine Heller, ma il rapporto tra le due si è incrinato fino ad arrivare a parole pesanti, minacce e chissà cos’altro visto che le due sono finite in tribunale. Il giudice che ha preso in carico il loro caso lo ha risolto con una bella ordinanza restrittiva per entrambe, per cui nessun contatto e nessun avvicinamento, pena l’arresto.

L’amica però si è recata nuovamente alla polizia mostrando dei messaggi intimidatori della Manning del tipo: “Vai a farti fot*ere e muori!” oppure “Quanto manca? Non dovresti già essere morta da un pezzo?” fino a: “Ti ucciderò, put*ana”. Le forse dell’ordine allora hanno ben pensato di partire per arrestare l’attrice di OITNB, peccato che fosse tutto falso! La Heller che in passato ha stalkerato veramente la Manning si era inventata tutto. Cosa sia successo davvero tra le due donne è un po’ un mistero. Ma lo status con cui Taryn ha chiuso la faccenda merita tutta la nostra stima. W gli unicorni volanti!

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!