Trending

The L Word reboot: «Ci saranno più storie che parlano di sesso». Parola di Ilene Chaiken

Secondo la showrunner della stagione originale, Ilene Chaiken, nel reboot di The L Word ci saranno più storie di sesso

Dopo l’annuncio ufficiale della nuova stagione di The L Word, cominciano a spuntare le prime notizie sul reboot che dovrebbe arrivare a fine 2019. In un’intervista con la NBC, l’ideatrice di The L Word, Ilene Chaiken, ha detto che ci saranno «più storie che parlano di sesso».

Chaiken è stata la showrunner della serie originale, mentre il reboot, che vedrà protagoniste alcune delle attrici del cast, avrà come showrunner la regista Marja-Lewis Ryan. Quest’ultima, secondo quanto dichiarato dalla Chaiken, è stata scelta proprio per la sua capacità di raccontare storie di sesso:

Una delle cose per cui Marja ed io ci siamo subito piaciute, ed uno dei motivi per cui lei dirigerà la serie, è che entrambe adoriamo raccontare storie sul sesso e fare film sul sesso, ritrarlo, godercelo ed esplorarlo. Per me è molto importante che la persona che prende il controllo di questa serie condivida il mio piacere di raccontare storie sexy sul sesso.

Ilene Chaiken

Ilene Chaiken continuerà a supervisionare il reboot come produttore esecutivo, mentre gli ex membri del cast saranno Jennifer Beals, Leisha Hailey e Kate Moennig, che riprenderanno i loro personaggi, rispettivamente di Bette, Alice e Shane.

Buon compleanno The L Word!

Alla domanda se il reboot mostrerà una maggiore consapevolezza della diversità, Chaiken ha risposto: «Assolutamente. Non c’è dubbio. Il mondo è cambiato; abbiamo imparato molto, ho imparato molto. Marja è profondamente sintonizzata sui temi della rappresentazione e dell’inclusività. Sono convinta che le persone saranno gratificate da quanto sia inclusivo questa nuova serie».

Share Button
Tags

Articoli correlati

2 commenti

  1. Non ho mai amato L Word, ma se torna Carmen, fidanzata con un personaggio interpretato da Amy Acker, con Shane che nulla potrà contro questo vero amore, manderò a quel paese il mio spirito critico e dirò a chiunque che il nuovo reboot è la miglior serie del secolo.

  2. Più storie che parlan di sesso!? Davvero? Quindi sarà un soft porno? XD no perchè nelle ultime stagioni, praticamente non facevano altro . Temo che a idee stiano a zero assoluto, ho tanta paura di questa nuova setagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!