Tiziano Ferro sposa Victor Allen e ringrazia i fan. Ma noi ringraziamo lui

Il matrimonio di Tiziano Ferro con Victor Allen: si può essere famosi, gay e felici. Un esempio che vorremmo seguissero in tanti e tante

Tiziano Ferro e il suo compagno, Victor Allen, si sono sposati a Los Angeles, e hanno celebrato la trascrizione del loro matrimonio a Sabaudia. Matrimonio che, però, in Italia è stato “declassato”, diventando un’unione civile.

L’annuncio è arrivato (come ormai succede quasi sempre) tramite Instagram. Prima con un post in cui raccontava della festa a Sabaudia.


Poi con una dedica speciale ai fan:

Se i fan riflettono l’animo dell’artista che seguono mi viene in mente di essere il più fortunato al mondo.
La VOSTRA sensibilità , la VOSTRA buona educazione, la VOSTRA capacità di sostenermi contro chi odia – senza mai cadere nel volgare, nel violento, nell’ovvietà – sono continue lezioni di vita per me.
Siete orgogliosi di me.
Che sono orgoglioso di VOI.
Volevo dirvelo.
Grazie per tutto l’amore che sto, che STIAMO ricevendo!❤

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Se i fan riflettono l’animo dell’artista che seguono mi viene in mente di essere il più fortunato al mondo. La VOSTRA sensibilità , la VOSTRA buona educazione, la VOSTRA capacità di sostenermi contro chi odia – senza mai cadere nel volgare, nel violento, nell’ovvietà – sono continue lezioni di vita per me. Siete orgogliosi di me. Che sono orgoglioso di VOI. Volevo dirvelo. Grazie per tutto l’amore che sto, che STIAMO ricevendo!❤ —- If a fan base reflects the soul of the artist they support we’re on the right path then. YOUR sensitivity, YOUR politeness, YOUR capacity to carry me through any hard time and hatred behavior – never stumbling into verbal violence, vulgarity, mundanity – are never ending lessons for me. You are proud of me, that I’m proud of YOU. Just wanted to say that. You’re sending so much love, SO MUCH LOVE I can’t- WE CANNOT- believe it! ❤ —- Si los fans reflejan el alma del artista que aman, vamos por la justa dirección. VUESTRA sensibilidad, VUESTRA educación, VUESTRA capacidad de apoyarme en las malas y contra el odio sin caer en la vulgaridad, en la violencia verbal, en la obviedad, siempre serán de ejemplo para mí. Sois orgullosos de mi. Y soy orgulloso de VOSOTROS. Solo esto quería decir hoy. Cuanto amor, INFINITO AMOR estoy, ESTAMOS , recibiendo! ❤❤ #tznwedding #accettomiracoli#aceptomilagros#buonacattivasorte#buenamalasuerte#tzn2020#matrimonio

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro) in data: 14 Lug 2019 alle ore 11:05 PDT

Tiziano Ferro dal coming out alle nozze “senza paura”

Tiziano Ferro riconosce ai suoi fan un ruolo essenziale, in questi tempi in cui l’odio online si diffonde a macchia odio: il cantante, sin dal suo coming out, nel 2010, ha sempre avuto il sostegno delle persone. È la dimostrazione che si può vivere “allo scoperto”, senza drammi, né paura.

In Italia, Tiziano Ferro è stato uno dei primi (e di certo il più famoso) a fare coming out. All’epoca la sua storia, raccontata in un libro (Trent’anni e una chiacchierata con papà), suscitò scalpore e non mancarono le polemiche. In tanti “rimproverarono” a Ferro di aver messo in piazza un fatto che, fino ad allora, doveva essere solo privato. In Italia, lo sappiamo, “si fa ma non si dice”. E in tanti insinuarono che la scelta di fare coming out fosse solo una trovata commerciale per un cantante la cui carriera ormai era in declino.

Da allora, invece, Tiziano Ferro ha dimostrato che la sua carriera è tutt’altro che in declino, senza doversi più nascondere. Fino alle nozze con Victor Allen, della vita privata del cantante si sapeva poco e niente. E un po’ lasciava l’amaro in bocca (quasi fosse gay solo “in potenza”, come giustamente scrive Elena Tebano sulle pagine del Corriere). Poi il matrimonio, le foto insieme a Victor, e l’ennesima dimostrazione che sì, è possibile essere personaggi famosi, gay e felici, senza perdere né popolarità, né contratti. Un esempio che vorremo seguissero altri e altre. Chissà che non sia la volta buona.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!