Torino Pride, conto alla rovescia per la parata di domani!

Sotto la Mole al grido di #NessunDorma, la marcia dell'orgoglio LGBT

Il Torino Pride scalda i motori per la parata 2018 e si prepara ad accogliere per le vie del capoluogo piemontese il popolo arcobaleno e i suoi sostenitori. La partenza della sfilata è prevista domani (sabato 16 giugno) alle ore 16.00 presso Via San Donato (angolo Piazza Statuto). Il corteo terminerà il suo percorso in Piazza Vittorio Veneto.

Il Torino Pride è da anni la più partecipata manifestazione del territorio dedicata al riconoscimento dei diritti di tutte e tutti. Per il 2018 è la seconda tappa del Piemonte Pride, partito lo scorso 26 maggio con il Novara Pride e che proseguirà – dopo il grande successo dell’anno scorso – con la seconda edizione dell’Alba Pride sabato 7 luglio.

Oggi pomeriggio, alla vigilia della manifestazione di domani, il Torino Pride ha organizzato e parteciperà insieme alla presidente nazionale di Famiglie Arcobaleno a un incontro con la Sindaca di Torino, Chiara Appendino.

La città di Torino, grazie a una proficua interazione con il Coordinamento Torino Pride, è stata apripista nelle registrazioni dei bambini e delle bambine nate in Italia da coppie omogenitoriali e in questa settimana molte altre registrazioni e trascrizioni sono state portate a compimento come buon auspicio per un Torino Pride di successo.

Torino Pride 2018, NESSUN DORMA!

Ad oggi la parata torinese, che sarà aperta come ormai di tradizione dalla Banda della Polizia Municipale di Torino, ha ricevuto più di 50 fra adesioni e patrocini che testimoniamo la vicinanza di realtà molto diverse fra loro alla manifestazione dell’orgoglio subalpina. Tra i patrocini delle istituzioni figurano la Regione Piemonte, la Città Metropolitana di Torino, le Province di Novara e di Cuneo e le Città di Torino e Alba. Importante anche l’appoggio di realtà commerciali come Compagnia dei Caraibi, azienda piemontese importatrice di distillati di altissima qualità, che sosterrà l’evento con uno dei suoi brand più noti e apprezzati, Tito’s Handmade Vodka.

Il Torino Pride ha deciso di “mettere al centro” della grande parata le attiviste e gli attivisti LGBTQI che saranno anche i protagonisti e le protagoniste del carro di apertura che avrà, quest’anno, un allestimento inedito focalizzato su alcuni protagonisti della storia del movimento LGBTQI. Tra i grandi nomi celebrati spiccheranno quelli di Enzo Francone e Ottavio Mai, orgoglio della città.

Domani il popolo arcobaleno sfilerà al grido di NESSUN DORMA!: un invito a tutte e a tutti a rimanere vigili, ad adoperarsi per salvaguardare i diritti acquisiti e a lottare per tutti quei diritti, invece, ancora anacronisticamente negati.

OndaPride 2018, il calendario aggiornato dei Pride italiani

Tags

Articoli correlati

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!