Unicornland: la web serie sul poliamore queer! VIDEO

Se avete finito tutte le serie queer da guardare con le vostre amiche per la serata settimanale “Netflix and vegan muffin”, potreste voler fare un immediato bingwatching di “Unicornland”.

3e6263cf2af7b8008b43d4200cac2834_original.jpg?w=1552&h=873&fit=fill&bg=000000&v=1466463152&auto=format&q=92&s=af3ce842d5f38940a7ae3df746dae748

E’ la storia di Annie, newyorkese uscita da un divorzio senza amore e passione, che decide di rimettersi in gioco e di scoprire com’è un relazione felice e ricca di sesso incominciando a cercare coppie per serate di sesso a tre, in un percorso di auto-liberazione sessuale che la porterà ad esplorare i propri confini e desideri, oltre ad acquisire maggiore autostima nelle relazioni. Ogni puntata la vede rapportarsi con una coppia nuova in un inno alla diversità con coppie gay, interazziali, queer e chi più ne ha più ne metta.

Creata da Lucy Gillespie e diretta da Nick Leavens, la serie è un piccolo gioiellino di otto puntate di pochi minuti l’una da guardare in inglese ma con dialoghi molto semplici che non richiedono dieci anni di studio ad Oxford per essere compresi. Guardatevi il trailer e se poi vi convince, cliccate qui per vedervela tutta.

Share Button
Tags

Fou Savant

Wearing a bow tie is a statement. Almost an act of defiance. Wearing a bow tie is a way of broadcasting an aggressive lack of concern for what other people think.

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!