È arrivata la versione spagnola di Orange is the new black: Vis a Vis. VIDEO

vis a vis 2

Esiste una versione spagnola di Orange is the new black e noi non lo sapevamo? Ebbene sì. Perché oltre a Wentworth, la serie australiana ambientata in un carcere femminile, anche i cugini spagnoli hanno realizzato un telefilm le cui protagoniste sono delle detenute.

Si chiama Vis a Vis e la prima stagione è stata trasmessa in Spagna lo scorso anno. Appena annunciata dal canale Antena 3, non sono mancate le accuse di voler copiare la fortunatissima serie di Netflix. E a guardare Maggie Civantos, l’attrice che interpreta la protagonista, Macarena Ferrario, viene facile fare dei paralleli con Taylor Schilling – ovvero Piper Chapman.

vis a vis oitnb

La trama e il tipo di serie sono completamente diverse: Orange is the new black è una dark-comedy, mentre Vis a Vis è un thriller. Come Piper, anche Macarena finisce in carcere quasi per sbaglio: innamorata del suo capo, finisce col compiere frodi fiscali che la portano a una condanna di sette anni. In carcere, Macarena deve imparare a sopravvivere, ma soprattutto deve fare i conti con quanto accade fuori: la famiglia di Macarena viene minacciata dal fidanzato di Zulema, la detenuta più pericolosa del carcere.

vis a vis

Insomma, intrighi, poche risate – a differenza di Orange -, ma tanta suspence. Attualmente Vis a Vis è disponibile su Netflix, ma non in Italia. Noi speriamo arrivi presto anche dalle nostre parti. Intanto ecco il trailer della prima stagione.

Share Button
Tags

Articoli correlati

4 commenti

  1. Netflix sara un grande,ma una rete che non trasmette wentworth è vergognoso…eppure è esportato in 140 paesi(in italia guardiamo don matteo e il segreto)eppure lo trasmette in america in italia no, OTINB. la 5 è stata una pizza…vis a vis è carino ma coppiato da tutte e due…e anche qui di wentworth non ne parlate mai ,eppure la 5 è stata fantastica anche senza bea,vorrei che torna,ma non credo.ma cè nicol de silva e allie..bellissimo anche se non son insieme ma cè amicizia e questo conta..

  2. Non vorrei dire ma Wentworth è uscito prima di OTINB.
    Quindi è Orange la versione americana di Wentworth, che è pure tratta da una serie originale aussie chiamata Prisoners Bloch H (1979-1986).

    Comunque, da una prima occhiata di Vis a Vis sembra carina.
    Ci vuole veramente poco a superare OTINB.

    1. Se vabbè…

      Guarda, io non sono neanche una grande fan della serie, ma questa quarta stagione è stata commovente, il legame empatico con la condizione delle detenute è aumentato in maniera esponenziale. L’ho trovata proprio bella, non capisco l’opinione così negativa, sinceramente.

      1. Federica son d’accordo con te anche se io sono una fan e ho trovato questa stagione la migliore dopo la prima, oltre che commovente affronta tanti temi importanti e fa una dura critica al sistema carcerario americano che può essere esteso anche agli altri Stati occidentali compreso il nostro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Senza pubblicità LezPop non può sopravvivere. Per favore, disabilita il tuo adblocker. Grazie!